News

Giovedì 07 Agosto 09:00

L'abbraccio di Teramo a Valerio Amoroso

Si tenuta ieri pomeriggio, nella sede di via De Albentiis gremita da appassionati, organi di stampa e TV, la presentazione ufficiale di Valerio Amoroso ai tifosi biancorossi. La Banca Tercas Teramo, dopo aver messo a segno uno dei colpi pi importanti del mercato 2008, ha offerto dunque lopportunit a tutti gli sportivi teramani di conoscere da vicino il lungo della Nazionale italiana. Per loccasione allestito un tavolo con presenze importanti che, oltre al presidente Carlo Antonetti e al giocatore ex Montegranaro, ha visto la partecipazione di coach Andrea Capobianco, del Ds biancorosso Lorenzo Marruganti, del Direttore Amministrativo Antonio Biancacci e della gloria del basket teramano Corrado Pellanera, giocatore della nazionale in due edizioni dei Giochi Olimpici, che ha simbolicamente consegnato ad Amoroso la sua nuova maglia biancorossa con la quale, ne siamo certi, dar grandi soddisfazioni a tutti gli sportivi teramani.
Sono molto felice di accogliere Valerio Amoroso sono state le prime parole pronunciate dal presidente Antonetti -, un giocatore importante che abbiamo inseguito a lungo. Si tratta di un ragazzo che negli ultimi anni si affermato con grande autorit nel panorama cestistico italiano, e che ha raggiunto una notevole maturit tecnica e morale. Siamo convinti che Valerio possa crescere ancora maggiormente insieme a noi.
E un acquisto in linea con la nostra politica, che ci impone di affidarci a giocatori motivati e forti caratterialmente. Si tratta di unoperazione importante per la nostra societ, gestita molto bene grazie anche alla collaborazione dei dirigenti della Sutor Montegranaro; con loccasione ringrazio anche il manager del giocatore, Ernesto Ciafardoni, che si adoperato perch le cose andassero per il meglio.
Non mi resta che fare un grosso in bocca al lupo a Valerio che, con il suo arrivo a Teramo, ha portato tanto entusiasmo fra i nostri appassionati.
Successivamente ha preso la parola coach Andrea Capobianco: Ho avuto la fortuna di allenare tanti giovani, e uno di questi stato Valerio Amoroso. Si tratta di un giocatore altruista, di squadra, con un grande cuore. E quello che ho sempre chiesto ai miei ragazzi e Valerio incarna alla perfezione il tipo di giocatore di cui ho bisogno nella mia squadra.
Ringrazio tutti per queste belle parole sono le prime frasi da biancorosso di Amoroso e ringrazio i tifosi per la splendida accoglienza. Sono qui per dare il massimo e fare ci che ho sempre fatto nel corso della mia carriera, ovunque abbia giocato. In campo sono abituato a dare lanima e ad aiutare i miei compagni. Qui a Teramo trovo un ambiente ideale, una grande societ con un grande presidente e dei tifosi eccezionali. La squadra forte, conosco i giocatori, e soprattutto conosco coach Capobianco e Peppe Poeta, mio compagno anche in Nazionale. Perci non vedo lora di iniziare.
Valerio Amoroso usufruir di una giornata di riposo per poi riaggregarsi, venerd 8 agosto, ai propri compagni di Nazionale in quel di Cagliari, dove proseguir il ritiro degli azzurri di Recalcati in vista delle qualificazioni ai prossimi Europei.

Sito Uff. Teramo Basket

ULTIME NEWS