News

Martedì 02 Settembre 13:48

Pickett manda a vuoto la Sebastiani

Harvey non manca allappuntamento

Sembra non voler finire mai la telenovela legata all'arrivo a Rieti di Tim Pickett. Il bomber della lega due, ex Rimini e Imola, ha dato forfait anche ieri, quando il suo volo atterrato all'aeroporto di Fiumicino poco prima di ora di pranzo, del colored tanto atteso in citt, neanche l'ombra. Quello di ieri stato il terzo mancato arrivo in pochi giorni e questi continui rinvii stanno probabilmente infastidendo non poco lo staff tecnico, che avrebbe certo preferito avere Pickett gi da qualche giorno. Il vice allenatore Alessandro Giuliani glissa sull'argomento: noi lo aspettiamo per iniziare a lavorare anche con lui, ma del suo arrivo se ne sta occupando la societ.
Forse, oggi sar il giorno buono, anche se il condizionale ovviamente. E' arrivato invece il pivot Donnel Harvey che dopo aver sostenuto le visite ha mosso i primi passi dentro il PalaSojourner ieri mattina. Fisico asciutto con una imponente massa muscolare. E' arrivato tirato - spiega Giuliani - non ha il fisico del pivot classico, molto pi agile, un grandissimo rimbalzista e molto abile anche a difendere bene con le gambe sui giocatori pi piccoli. Potr giocare indifferentemente sia con Yangoo che con Sklavos. Per alcuni versi ricorda Pape Sow, rispetto a lui per ha pi movimenti spalle a canestro. Giuliani intanto molto soddisfatto del lavoro di Green e Campbell: Stanno lavorando molto bene, Green proprio un play puro, molto abile anche a penetrare, Campbell ha tanta voglia di lavorare , di capire, e il suo atteggiamento ci ha impressionato favorevolmente, tutt'altro rispetto al Carter della stagione scorsa. Ieri intanto, dopo i due giorni di riposo precauzionale per un piccolo risentimento muscolare, tornato a lavorare il capitano Patricio Prato che sar disponibile per l'amichevole contro Scafati dell'ex coach reatino Franco Gramenzi, in programma domani alle 19 al PalaSojourner. Intanto prosegue con ottimi risultati la campagna abbonamenti che ieri ha raggiunto le trecentocinquanta tessere. Sabato invece scadr improrogabilmente il diritto di prelazione per i vecchi abbonati. La sottoscrizione degli abbonamenti pu essere effettuata presso il PalaSojourner dal luned al venerd dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20, sabato mattina dalle 10 alle 13. Ufficiali infine le date del 4 Memorial Boz di San Vito al Tagliamento. Sabato 6 settembre alle 18,15 Snaidero Udine-Solsonica Rieti, alle 20,15 Scavolini Spar Pesaro-Benetton Treviso. Domenica, alle 18 finale 3 posto, alle 20 la finale.
ANDREA SORRENTINO

Il Messaggero

ULTIME NEWS