News

Mercoledì 03 Settembre 14:05

La Sebastiani si è stancata, rinuncerà a Pickett

Lamericano non arriva e la societ torna sul mercato: possibili sostituti Minard o Fitch

Scorrono i titoli di coda sulla telenovela estiva in casa Nuova Sebastiani. Senza neanche aver messo mai piede al PalaSojourner, Tim Pickett ormai un ex giocatore reatino. Lannuncio ufficiale arrivato ieri alcuni minuti dopo le 17: poche righe della Sebastiani per ufficializzare che il giocatore si poteva ritenere ormai svincolato. La goccia che ha fatto traboccare il vaso caduta per lennesimo mancato arrivo in Italia di Pickett. Come gi accadeva da diversi giorni, infatti, anche ieri alle 12,25 a Fiumicino cerano degli incaricati della Sebastiani ad aspettare larrivo del giocatore che sarebbe dovuto arrivare con un volo da Houston via Francoforte. Laereo arrivato puntuale anche ieri, ma senza lamericano. Uno spiraglio di speranza era stato aperto due sere fa da Gaetano Papalia. Il presidente reatino aveva dichiarato di aver avuto un lunghissimo colloquio telefonico con Pickett. Abbiamo chiarito tutto - spiegava Papalia - e c il 99% delle probabilit che il giocatore prenda laereo stasera stessa. Purtroppo (o per fortuna, sar il tempo a chiarire) per la Nuova Sebastiani quell1% di dubbio risultato decisivo. Parlando dei motivi del ritardo Papalia aveva commentato: C stata unincomprensione con il suo agente. Io ho voluto parlare con il giocatore e spero di aver risolto tutto. Credo che da parte sua ci sia buona volont. Una buona volont testimoniata da pi elementi: Pickett, infatti, aveva deciso di percorrere un lungo tragitto in automobile per andare fino a Miami a ritirare il suo visto e poi tornare nel Texas per stare vicino alla madre malata. Una scelta obbligata dalla chiusura di molti aeroporti del sud degli Stati Uniti per il passaggio delluragano Fay. A tutto questo, poi, andrebbero unite le incomprensioni con lagente dellex di Imola e Rimini di cui parlava Papalia. Ipotesi a parte, il risultato che ora la Sebastiani di nuovo sul mercato. La societ ha dichiarato di aver gi avviato i contatti con un altro giocatore che avrebbe le stesse caratteristiche di Pickett. I nomi che circolano sono quelli della guardia ex Biella, Reggio Emilia e Montegranaro Ricky Minard e di Gerald Fitch, lo scorso anno a Cant. Entrambi sono rimasti senza squadra dopo il mercato estivo e potrebbero essere disponibili per Rieti. Oggi, intanto, prima esibizione in partita per la Nuova Sebastiani 2008/09: alle 19 al PalaSojourner palla a due per la sfida amichevole con la Scafati dellex coach reatino Franco Gramenzi, ottima occasione per testare il neo arrivato Donnell Harvey.
Em.L.

Il Messaggero

ULTIME NEWS