News

Martedì 09 Settembre 07:42

Basso: «Fra un mese vedremo Kemp al top»

Mi sembrato gi in buona forma fisica

E UNA NUOVA avventura in un nuovo campionato. Dar il meglio per il mio team. Sar divertente: sono parole di Shawn Kemp che ieri ha svolto, a porte chiuse a Montegranaro, il suo primo allenamento con la squadra, dopo aver conosciuto i suoi nuovi compagni ed essersi attardato a salutare anche i giovanissimi. Oggi e domani continuer ad allenarsi sempre a Montegranaro e sempre a porte chiuse. Lamichevole con Ferrara, gi prevista per domani, slittata a gioved perch al PalaSavelli giocher la Nazionale. La gara con Ferrara, quindi, che in un primo tempo era stata fissata a Montegranaro e poi a Porto SantElpidio, si svolger a Porto San Giorgio, ore 21. Sabato scorso stato il presidente Tiziano Basso ad andare a Roma a prendere con la macchina il Kemp giunto in aereo dagli Usa insieme al direttore tecnico Roberto Carmenati: Sono andato a prenderlo spiega il presidente perch si era creata una difficolt per il volo su Ancona. Quindi per superarla, considerato anche che era stanco, e per sottrarlo alla calca della folla, in maniera che iniziasse nella maniera pi serena possibile, abbiamo deciso che sarebbe stato pi opportuno evitargli il volo per Ancona.
Laccenno alla folla da riferire al fatto che, appena si era sparsa la voce dello sbarco di Kemp a Falconara, i tifosi si erano subito organizzati per andare a fargli festa.
Presidente Basso, che impressione le ha fatto questo famoso giocatore?
Ottima sia a livello umano, perch una persona alla mano, disponibile e senza tanti fronzoli, sia da un punto di vista delle condizioni fisiche. Confesso che, con 4-5 anni di inattivit alle spalle e non conoscendolo, qualche dubbio ce lavevamo. Invece, per quello che ho potuto constatare io e per quello che mi hanno detto lallenatore Finelli e il preparatore Danesi, lui si trova in una buona forma fisica.
Dunque, soddisfatto?
Certamente s. E del suo arrivo e del suo stato di forma. Adesso c solo da farlo lavorare con la squadra e sono convinto che da qui ad un mese lo potremo avere nelle migliori condizioni possibile.
Cosa dice a proposito delle voci che il mercato della Premiata non ancora chiuso e che ci saranno delle sorprese?
Io non so chi le mette in giro. Per quanto ci riguarda, dico che la squadra costruita, che abbiamo tanti pi giocatori rispetto agli anni passati e, quindi, che non c nulla da aggiungere al roster. In ogni modo, unattenzione al mercato c sempre da parte di Carmenati perch se si presenta una qualche opportunit, magari di un giovane appetibile, non detto che non si debba prendere in considerazione. Ma un discorso di investimento che la societ cerca di fare per il futuro.
SILVIO SEBASTIANI

Il Resto del Carlino

ULTIME NEWS