News

Sabato 22 Gennaio 15:46

Le decisioni del Consiglio Federale

Si è tenuto a Roma, presso il Centro Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” dell'Acqua Acetosa, il Consiglio federale della FIP presieduto dal sig. Dino Meneghin.

Tra i principali argomenti trattati:

Pino Brumatti.
Ad inizio seduta il presidente Meneghin ha ricordato la prematura scomparsa di Pino Brumatti, azzurro ed ex giocatore di Milano, Torino, Reggio Emilia, Verona e Siena. Il Consiglio ha tenuto un minuto di silenzio per onorarne la memoria.

Contenimento spesa pubblica.
Il Consiglio ha preso atto della Circolare CONI sulla Legge n. 212 del 30 luglio 2010 sul contenimento della spesa pubblica e discusso delle possibili conseguenze sulle attività federali.

Arbitri.
Il presidente Meneghin ha dato il benvenuto in Consiglio federale al nuovo presidente del Comitato Italiano Arbitri Tiziano Zancanella. Il presidente Zancanella ha successivamente illustrato il lavoro svolto dal 27 novembre, giorno dell'elezione, ad oggi e i progetti su cui è impegnato il CIA.

Campionato di Sviluppo.
Il Settore Agonistico ha presentato al Consiglio Federale il regolamento del Campionato di Sviluppo che parte dalla stagione 2011-12. Queste le principali norme:
Atleti a referto: 10 atleti di formazione italiana di cui 9 eleggibili per la Nazionale.
Iscrizione atleti under a referto:
2011-12. 3 atleti under 23 (nati ‘89 e seguenti) e 2 atleti under 21 (nati ‘91 e seguenti)
2012-13. 3 atleti under 23 (nati ‘90 e seguenti) e 3 atleti under 21 (nati ‘92 e seguenti)
Dall’anno sportivo 2012/2013 il numero di atleti under può scendere ad un totale di 5 in caso di presenza del cosiddetto atleta under “fidelizzato”, che conserva questo status verso la società per tutta la sua carriera nei seguenti casi:
a) atleta che sia stato tesserato con la stessa società per almeno 5 stagioni sportive, anche non continuative;
b) atleta nato negli anni 1981 -> 1990 che è stato tesserato per tre anni con la stessa società come atleta under o nel settore giovanile;
c) atleta nato negli anni 1991 e seguenti che è stato tesserato per tre anni consecutivi con la stessa società come atleta under o nel settore giovanile;
Campo di gioco: impianto da 1000 posti (2500 posti per le società ammesse dal Consiglio federale con wild card).
Ragione sociale: società di capitali senza fini di lucro. Le società dovranno presentare fideiussione bancaria o deposito cauzionale.
Partecipazione a campionati giovanili: obbligo di iscrizione a 4 campionati giovanili diversi di cui 2 di Eccellenza.
Al Campionato di Sviluppo partecipano 24 squadre: 2 squadre retrocesse dalla Legadue, 18 squadre provenienti dalla serie A dilettanti e 4 squadre ammesse tramite wild card (con diverse specificità) dal Consiglio federale.

Wild Card (Premio di risultato).
Il presidente Meneghin ha invitato le leghe professionistiche a non proporre cambiamenti sugli accordi già presi in materia di wild card e di fornire al più presto i principi per la formazione dei ranking. L’interpretazione della wild card su principi solidaristici all'interno delle stesse leghe comporterebbe la necessità di rivalutare le convenzioni in essere.

Comtec.
Il Consiglio federale, accogliendo la richiesta della Comtec, ha comminato un'ammenda di 36.000 euro alla società Basket Rimini Crabs per inadempienze amministrative (mancata copertura dell'eccedenza di indebitamento del parametro R/I al 30 settembre 2010). E' stato inoltre disposto che la società non possa tesserare, né depositare nuovi contratti di atleti ed allenatori fino al riequilibro della situazione patrimoniale.

Lega di Serie A.
Il presidente della Lega di Serie A Valentino Renzi ha presentato uno studio sulla eleggibilità dei giocatori e sull’utilizzo dei giocatori under (23 ed annate seguenti) dalla serie A alla serie B Dilettanti.

Italia Basket Hall Of Fame.
Sono stati ufficializzate le personalità insignite dell'Italia Basket Hall Of Fame per il 2010. Eccole di seguito: Massimo Masini (atleti), Lidia Gorlin (atlete), Antonio Zorzi (allenatori), Pasquale Ardito (arbitri), Amedeo Salerno (una vita per il basket), Maurizio Martolini e Sergio Stefanini (alla memoria).

I 90 anni della FIP.
Il responsabile della Area Marketing, Eventi e Comunicazione Nicola Tolomei ha illustrato al Consiglio federale gli eventi e la comunicazione per i 90 anni della FIP, tra cui la partecipazione alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano dal 17 al 20 febbraio 2011.

Consulta.
La Consulta dei Presidenti dei Comitati Regionali si terrà a Torino dall'11 al 12 febbraio 2011.

I prossimi Consigli federali si terranno il 12 marzo a Milano e il 29-30 aprile a Roma.

FIP.it

ULTIME NEWS