News

Venerdì 18 Marzo 17:28

Bennet-Pepsi, sfida ricca di ex

Bennet Cant in campo domani sera alle ore 20.30 alla NGC Arena per incontrare la Pepsi Caserta di coach Stefano Sacripanti.
La formazione campana al momento in piena corsa per i playoff con 20 punti frutto di 10 vittorie e 11 sconfitte e giocher marted la gara di andata per accedere alle Final 4 di Eurocup contro lUnics Kazan.
Playmaker dei bianconeri il pavese Fabio Di Bella, che garantisce alla sua squadra efficacia e concretezza (13, 9 punti e 2 assist a partita le cifre del regista del 1978). Al suo fianco giocano i due americani Tim Bowers ed Ebi Ere. Bowers sfrutta il suo atletismo e la sua visione di gioco per rendersi pericoloso offensivamente mentre Ere pu colpire sia in penetrazione sia fuori dallarco dei 3 punti, come dimostrato dai 13,8 punti di media a gara con la percentuali del 41,5 % da due e del 34,9% da tre.
Parte in quintetto come ala forte lelemento di maggior talento della formazione di coach Sacripanti. Jumaine Jones, che ha alle spalle anche unimportante carriera in NBA soprattutto con le maglie di Philadelphia e Cleveland, garantisce alla Pepsi 13,8 punti e 8,7 rimbalzi a partita.
Il centro di Caserta lo statunitense, di passaporto bulgaro, Eric Williams, che si sta dimostrando il miglior 5 puro del campionato con 11,1 punti e 5,7 rimbalzi di media a match.
La formazione campana pu fare anche affidamento su una panchina solida ed esperta. Il playmaker di riserva il polacco Lukasz Koszarek, pericoloso con il suo tiro dalla lunga distanza. Cambia gli esterni il friulano Martin Colussi, autore di 14 punti nella vittoria di 15 giorni fa della Pepsi contro lEnel Brindisi.
Le rotazioni dei lunghi sono invece assicurate dallex Angelico Biella Luca Garri, protagonista di una buona stagione con 7,8 punti e 4,4 rimbalzi di
media, e dallitalo- canadese Philip Martin.


I PRECEDENTI

Quella di domani sar la 44esima sfida tra la Pallacanestro Cant e la Juve Caserta, con un bilancio complessivo che vede avvantaggiati i biancobl, che si sono imposti in 25 dei 43 incontri disputati. Il trend rafforzato se consideriamo solamente le gare giocate in Brianza dove la Bennet ha riportato 17 vittorie a fronte di sole 5 sconfitte.
Il massimo punteggio complessivo stato fatto registrare nei playoff scudetto della stagione 1985/1986. La Mobilgirgi Caserta espugn lattuale NGC Arena, sconfiggendo lArexons con il risultato di 114 a 110.
Lo scarto maggiore a favore della formazione campana risale alla Coppa Italia dellanno 1983/ 84, quando la Indesit batt la Jolly Colombani di Gianni Asti per 93 a 77.
Molto pi recente invece il maggior divario per la Pallacanestro Cant. Lallora NGC Medical di coach Luca Dalmonte ha infatti sconfitto nel 2008/2009 lEldo Caserta di ben 28 punti, con il punteggio di 99 a 71.

GLI EX

Come nella gara di andata, saranno tre gli ex che scenderanno in campo domani sera nella sfida tra Bennet Cant e Pepsi Caserta.
Il coach della formazione campana, Stefano Sacripanti, canturino di nascita e di formazione cestistica. Pino ha iniziato da giovanissimo ad allenare nel settore giovanile biancobl, conquistando tre titoli nazionali e contribuendo in maniera decisiva alla formazione di diversi giocatori di serie A.
Nella stagione 2000- 01, dopo lesonero di Franco Ciani, Sacripanti
diventato capo allenatore dellallora Poliform, portando la squadra ad uninsperata salvezza. Sono iniziati cos sei anni di successi con Pino alla guida della sua Cant. Nel 2001- 02 Sacripanti ha portato lOregon Scientific di Mc Collough, Thornton, Hines e Stonerook a un passo dalla finale scudetto, lanno successivo ha conquistato la finalissima di Coppa Italia e nel 2003, con una formazione molto rinnovata, ha vinto la Supercoppa Italiana, ultimo trofeo della storia canturina.
Sacripanti restato alla guida della Pallacanestro Cant fino alla stagione 2006- 07, ottenendo per altre due volte la qualificazione ai playoff.
Il pivot della Pepsi, Eric Willams, ha indossato la maglia biancobl nel 2006- 2007, avendo come allenatore proprio Stefano Sacripanti. Williams disput unottima annata da rookie, facendo registrare 10,4 punti e 5,8 rimbalzi di media, con un notevole 63,8% da due, in regular season e 5,3 punti e 4,4 rimbalzi nella serie di playoff contro la Montepaschi Siena.
Andrea Trinchieri ha invece allenato la Juve Caserta allinizio della stagione 2007- 2008, chiudendo la sua esperienza campana con 4 vittorie e 3 sconfitte.
Un ex presente anche dietro la scrivania. Il Direttore Sportivo della Pepsi infatti Antonello Riva, una leggenda della Pallacanestro Cant di cui ha vestito la maglia per ben 16 stagioni.


MEDIA

La gara sar trasmessa in diretta su Radio Cant (ascoltabile sulla
frequenza F.M. 89.600, via internet su www.radiocantu.com o in streaming dal sito della Pallacanestro Cant)
La partita verr trasmessa in differita su Espansione TV marted 22 marzo, alle ore 23.00.
La differita della partita sar disponibile anche On- line su Popcorn Tv all'indirizzo www.popcorntv.it

Sito Uff. Pall. Cantu

ULTIME NEWS