Forgot the password? x
News

Giovedì 06 Settembre 14:42

Oltre 1.000 a Reggio Emilia per ricordare Pino Brumatti: vince la Trenkwalder sulla EA7 Emporio Armani

 
Non mancava nessuno allamichevole celebrativa Grazie Pino! fra le due squadre simbolo della carriera di Pino Brumatti, la Pallacanestro Reggiana e lOlimpia Milano, tenutasi ieri sera al PalaBigi di via Guasco a Reggio Emilia: direttori sportivi, medici sociali, allenatori, compagni e tifosi, chiunque nelle citt di Reggio Emilia e Milano abbia conosciuto il campione friulano ha voluto rendere omaggio al grande giocatore scomparso un anno e mezzo fa.
Durante lintervallo della partita, si svolto lomaggio a Pino Brumatti con le immagini storiche della guardia in maglia reggiana e milanese numero 6 nel filmato realizzato dalla LegaBasket Serie A, e le parole dellamico Lorenzo Dallari, voce di SkySport. Il presidente della Trenkwalder Pallacanestro Reggiana Ivan Paterlini ed il Presidente dellEA7 Armani Jeans Milano hanno consegnato lassegno con lintero ricavato della serata, 11.600 euro, alla moglie di Pino, Lidia, presente allevento con le figlie Elisa e Sara, che scesa a centrocampo con il piccolo Stefano Londero, nipote di Brumatti; tra la sincera partecipazione degli oltre 1.000 presenti la famiglia Brumatti ha ricevuto la maglia numero 6 delle mitiche Cantine Riunite, consegnata da Gianni Pastarini e Leo Ergelini, rispettivamente direttore sportivo e allenatore al tempo in cui Brumatti giocava a Reggio Emilia.

IL TABELLINO
Trenkwalder - EA7 Armani Jeans Milano 90-87
Trenkwalder: Jeremic 12, Lasagni, Taylor 26, Antonutti 8, Mariani, Veccia 3, Filloy, Slanina 13, Cervi 4, Silins 8, Defant, Urbutis 16.
All. Menetti.
EA7: Giachetti 7, Langford 23, Bartoli 5, Hairston 18, Cook 3, Basile 3, Fotsis 9, Hendrix 8, Marconato, Bourousis 11.
All. Scariolo.

Sito Uff. Pall. Reggiana