News

Sabato 09 Novembre 13:15

Banchi: 'C'è Lawal e tante insidie'

 
 La grande classica dei 40 scudetti si ripropone domani a Bologna. Granarolo contro EA7 Emporio Armani Milano. 89-70 Olimpia i precedenti. Fuori uso Angelo Gigli e Kristjan Kangur. Sono ex David Moss e Keith Langford più Alessandro Gentile limitatamente ad un anno nelle giovanili bianconere. Il coach di Bologna, Luca Bechi è stato capo allenatore di Massimo Cancellieri, oggi assistente di Luca Banchi all'Olimpia che ha vinto le ultime tre di campionato e cinque delle ultime sei in assoluto, compresa l'Eurolega. A disposizione Gani Lawal, undicesimo tesseramento Olimpia. Si gioca alle 18.15, diretta tv su Milanow, canale 181 del digitale terrestre e su Radio Hinterland (www.radiohinterland.com). Ecco cos'ha detto coach Luca Banchi prima della partenza per Bologna: "Dopo la vittoria di Bamberg si continua a giocare lontano da Milano. A Bologna giochiamo contro una delle squadre rivelazione del campionato, che ha ottenuto tre convincenti successi ed è imbattuta sul suo campo, che si preannuncia tutto esaurito. Sappiamo che c'è grande attesa per una sfida di grande tradizione cui noi arriviamo con poco tempo per prepararci e un giocatore nuovo da aggiungere. Gani Lawal è arrivato ieri a Milano, ha svolto solo un allenamento ed è tutto quello che ha fatto per dare un contributo ai compagni. Bologna ha dimostrato di avere un roster profondo, un quintetto comleto, tanti giocatori nuovi, giovani abbinati ad atleti più esperti che formano un nucleo che ha identità e ottima organizzazione di gioco. Speriamo di replicare l'intensità vista nelle ultime partite perché questa è una sfida che nasconde tantissime insidie".

Sito Uff. Olimpia Milano

ULTIME NEWS