News

Sabato 22 Marzo 10:15

Pasta Reggia-Acqua Vitasnella: le parole di Molin

una sfida con tanti ex quella in programma domani al Palamaggiò tra la Pasta Reggia Caserta e l’Acqua Vitasnella Cantù. Da una parte Lele Molin, Jeff Brooks ed Andrea Michelori; dall’altra Stefano Gentile, Pino Sacripanti e Massimiliano Oldoini, con questi ultimi due che tornano a Caserta dopo essere stati seduti sulla panchina Juve rispettivamente per quattro e sei anni. A tanto si aggiunge che è una sfida dal valore notevole per entrambe le contendenti con i bianconeri che cercano di conservare il loro posto nel novero delle aventi diritto ai playoff e con i lombardi che vogliono confermarsi prima sfidante della capolista Armani. Senza dimenticare che Caserta-Cantù rappresenta una delle sfide storiche del basket italiano dal momento che quello di domani è il cinquantesimo scontro diretto nel massimo campionato. Da questo è partito coach Molin nella consueta conferenza stampa di presentazione dell’incontro. «Per noi – sottolinea il tecnico casertano – questa è una partita quanto mai difficile. Bisogna essere realisti: Cantù è una squadra di primissimo livello, che oltre tutto riesce a giocare allo stesso modo sia in casa che fuori ed il secondo posto in classifica rappresenta nel migliore dei modi l’ottimo lavoro di Sacripanti e del suo staff. Proprio per questo, per competere con loro e tentare di vincere, noi dovremo superare i nostri limiti. L'approccio mentale sarà fondamentale così come la circolazione di palla. Poi dovremo essere bravi a sfruttare le nostre qualità, in particolare sotto canestro dove saranno importanti la freschezza di Easley e la stazza di Michelori. Quella di domani – ha concluso il tecnico casertano – sarà una sfida completamente diversa rispetto all'andata. Oggi Cantù è una squadra diversa, più pronta, sia mentalmente che fisicamente. I ragazzi sono molto concentrati per questa gara ed in noi c’è il desiderio di giocare una grande una partita, perchè una vittoria significherebbe tanto». A dirigere il confronto tra la Pasta Reggia Caserta e l’Acqua Vitasnella Cantù (palla a due al Palamaggiò alle ore 18.15) sono stati designati gli arbitri Lorenzo Baldini di Firenze, Tolga Sahin di Messina e Carmelo Lo Guzzo di Pisa.

Sito Uff. Juve Caserta

ULTIME NEWS