News

Venerdì 08 Agosto 22:51

Granarolo Bologna, Cuccarolo completa il reparto dei lunghi

Virtus Pallacanestro Bologna ha chiuso la trattativa che porterà in bianconero Gino Cuccarolo, ventiseienne centro trevigiano che andrà a completare il reparto lunghi della squadra di Giorgio Valli. GINO CUCCAROLO è nato ad Asolo, in provincia di Treviso, il 26 novembre 1987. Con i suoi 221 centimetri è, secondo il Guinness dei Primati, l’uomo più alto d’Italia. Cresciuto nella società “AM La Torre” di Crespano del Grappa, ha poi maturato esperienza nelle giovanili della Benetton Treviso. Nel 2004-2005 ha giocato con la formula del doppio tesseramento nelle giovanili Benetton e in C1 con l’Istrana, per poi trasferirsi alla Reyer Venezia in B2, sempre con la formula del doppio tesseramento. Sei gettoni di presenza con la Benetton nel 2006/2007, anno della conquista della Coppa Italia, finendo suo malgrado al centro di un problema di tesseramento noto come “caso Lorbek-Cuccarolo” che costò alla società una pesante penalizzazione. Nel 2007-2008 ha giocato a Montecatini, in Legadue, poi tre anni alla Virtus Siena e il ritorno alla Benetton nell’estate 2010, per trasferirsi a gennaio 2011 alla Pallacanestro Biella dove ha terminato la stagione. Quindi ancora un anno a Treviso, il 2011-2012, giocando 29 partite con 8.9 minuti, 2.5 punti e 2.6 rimbalzi di media. Nella stagione 2012-2013 è al Basket Brescia Leonessa con una stagione da 3.2 punti e 3 rimbalzi e un playoff (dove la squadra arriva a giocarsi la finale contro Pistoia) da 4.2 punti e 5.3 rimbalzi. Nella scorsa stagione, sempre a Brescia, ha tenuto una media di 5.1 punti e 5.9 rimbalzi in 18 minuti di utilizzo. Presenza assidua nelle Nazionali giovanili, nel 2005 ha conquistato il bronzo europeo con l’Under 18, nel 2007 quello con l’Under 20. Conta una presenza in Nazionale maggiore (11 marzo 2012, nel corso dell’All Star Game contro una selezione di stranieri del campionato di Serie A).

Sito Uff. Virtus Bologna

ULTIME NEWS