News

Mercoledì 17 Settembre 09:10

Il Banco di Sardegna rimonta ma il Galatasaray resiste e vince il Trofeo 'Confalonieri'

 
Secondo “Trofeo Confalonieri” e secondo appuntamento della preseason al GeoPalace di Olbia per la nuova Dinamo. I biancoblu, dopo la vittoria nella finale del “Torneo Città di Sassari – Mimì Anselmi”, ritrovano i turchi del Galatasaray sconfitti due giorni al PalaSerradimigni per 110 a 88. Coach Sacchetti deve fare a meno di Brian Sacchetti e Massimo Chessa out per infortunio, e Rakim Sanders, tenuto a riposo. Presente a bordocampo ma indisponibile Edgar Sosa, sbarcato in Sardegna nella giornata di ieri dopo l’avventura ai campionati mondiali con la nazionale dominicana. Galatasaray ancora non al completo ma con i nazionali turchi arrivati sull’Isola in tempo per scendere in campo questa sera. Il match. Quintetto titolare delle ultime partite confermato per coach Sacchetti. La Dinamo strappa subito applausi al numeroso pubblico del GeoPalace, concreta in attacco e attenta in difesa, chiude i primi 10’ sul 22-7 guidata da un Logan autore di 9 punti e da un Jack Devecchi da 10 di valutazione con 4 recuperi e 5 punti realizzati. Secondo quarto in controtendenza con gli uomini di coach Ergin Ataman bravi a bloccare il gioco di Brooks e compagni, il Banco litiga col ferro, Erceg e Guler lanciano la rimonta del Galatasaray che a 2’ dall’intervallo firma il sorpasso costringendo la panchina biancoblu a chiamare timeout dopo un parziale di 8-24, sul canestro di Guler è 30-36 al 20’. Dinamo in debito d’ossigeno dopo le ottime prestazioni delle settimane precedenti, Dyson fuori per una botta al ginocchio, Brooks e Logan scuotono l’attacco biancoblu, i turchi prendono il largo spinti da Smith e Gonlum e volano sul +18, la terza frazione si chiude sul 47-65. Vanuzzo apre l’ultimo quarto con una bomba dall’angolo, Logan in cabina di regia inventa e scrive il -10 a 6’ dal termine. Si accendono Todic e Lawal, il Banco concretizza la rimonta e a 3’30” dalla sirena finale è parità (67-67). Bomba del solito Erceg, risponde Miro Todic dai 6.75, Galatasaray più preciso sotto le plance, Gonlum scrive il +2, il Banco costruisce bene l’ultima azione ma Brooks sbaglia la bomba della sorpasso, sui liberi di Aradori a tempo scaduto finisce 75-78 per gli uomini di coach Ataman che vincono la seconda edizione del “Trofeo Confalonieri”. Luca Confalonieri, titolare della concessionaria auto sponsor del trofeo, e Nicola Sanna, sindaco di Sassari, consegnano i trofei per il primo posto al capitano Ender Arslan e all’MVP del match Kerem Gonlum. Entrambi i trofei sono pregiati manufatti di ceramica “futuristi” realizzati dal maestro Elio Pulli, artista sardo di adozione e di fama internazionale. I tabellini. Parziali: (22-7; 8-29; 17-29; 28-13) Dinamo Banco di Sardegna: Reinholt 4, Logan 24, Sanders ne, Devecchi 5, Lawal 6, Dyson 4, Sacchetti T. ne, Vanuzzo 6, Brooks 11, Todic 15. All.: Meo Sacchetti Galatasaray: Micov 4, Erceg 13, Gonlum 15, Vougioukas 7, Nikolov ne, Aldemir 6, Aradori 7, Smith 15, Guler 6, Arslan 5, Arar, Gokturk ne. All.: Ergin Ataman Arbitri: Weidmann, Biggi, Taurino.

Sito Uff. Dinamo Sassari

ULTIME NEWS