News

Lunedi 15 Giugno 12:53

Lavrinovic, per rapporto punti/minuti giocati secondo solo a Dalipagic nei playoff

 LegaGallery
0.897 il rapporto punti/minuti giocati (140 in 156) di Darjus Lavrinovic nei play off: al momento è il secondo miglior valore assoluto, dopo lo 0.908 di Drazen Dalipagic (416 punti in 458 minuti), considerando solo i giocatori con almeno 3 gare e 40 minuti giocati. Dalipagic peraltro ottenne queste cifre in 11 gare degli ottavi + 1 dei quarti.

5-0 il bilancio del'altro lituano della Grissin Bon Kaukenas in Gara1 di finale scudetto (nel 2011/12 non la giocò): 63 i punti realizzati in 118 minuti, con 12/29 da 2, 8/12 da 3, 15/19 nei tiri liberi. Complessivamente sono 22 le finali giocate dal lituano (19 vinte) con 277 punti realizzati (63/133 da 2, 47.4%; 31/54 da 3, 57.4%; 58/71 nei tiri liberi, 81.7%).

Kaukenas è l’ottavo miglior marcatore delle finali scudetto: con i 13 punti di Gara1 ha superato in un colpo solo Darren Daye, Ksistof Lavrinovic, Dino Meneghin, Ferdinando Gentile… Adesso è a -6 da Bob Mc Adoo e a -19 da Riccardo Pittis. Il leader di questa graduatoria è Carlton Myers con 604 punti in 26 partite giocate.

Kaukenas è anche 4° nella classifica delle finali scudetto relativa ai tiri da 3 realizzati, 31 (il migliore è Carlton Myers con 76) e il 57.4% da 3 punti nelle finali è secondo solo a Domenico Zampolini (19/32, 59.4%).

Da segnalare che dall’introduzione dei 4 quarti (stagione 2000/01) il +20 a metà gara in una finale scudetto è il terzo maggior scarto: il record assoluto è di Gara4 2008/09, quando Armani Jeans-Montepaschi dopo 20 minuti era sul 20-50 (poi fini’ 47-82); in Gara3 2009/10, ancora Armani Jeans-Montepaschi, 36-57 il parziale a metà gara (11-32 nel primo quarto), 75-88 il finale

ULTIME NEWS