Forgot the password? x
News

Martedì 20 Dicembre 09:22

Il talento sloveno Blaz Mesicek si lega alla Enel Brinisi

 
L'Enel Basket Brindisi comunica di aver sottoscritto un contratto pluriennale con il giovane atleta sloveno Blaz Mesicek. Nato il 6 Dicembre 1997 a Lubiana, di 197 cm per 85 kg, proviene dall'Union Olimpija Ljubljana dove negli ultimi anni ha registrato una crescita ragguardevole ed esponenziale, tanto da essere considerato secondo il sito specializzato draftexpress.com come una prossima scelta al secondo giro del draft 2017 NBA. Mesicek ha svolto tutta la trafila delle nazionali giovanili, mettendosi in mostra con l'Under 16 nelle annate 2013-14 fino a debuttare con la selezione maggiore nel 2016. All'edizione 2013 di EuroBasket Under16 è stato eletto miglior guardia del torneo e inserito nel primo quintetto della Division B realizzando 15.4 punti, 4.5 rimbalzi e 2.3 assist di media in 8 partite disputate. Con la nazionale Under 18 ha partecipato all'Europeo 2014 a Sofia, alla media di 9.9 punti e 3.8 rimbalzi a incontro. Infine con la selezione Under 20 si è messo in mostra al campionato europeo organizzato in Italia a Lignano Sabbiadoro nel 2015, venendo nominato nel terzo miglior team della rassegna grazie allo score di 16.6 punti, 5.4 rimbalzi, 2.8 assist e 1.1 palla recuperata di media tirando dal campo con il 49% da 2, 25% da 3 e 82% ai liberi. Blaz ha partecipato a numerosi prestigiosi tornei giovanili, tra cui il "Ciutat de l'Hospitalet International Junior Team" nel 2014 (raccogliendo il bronzo) e nel 2015, edizione in cui venne eletto MVP con una media di 18.8 punti, 8.8 rimbalzi, 3.3 assist e 2 palle recuperate. Dopo aver iniziato nelle giovanili del Grosuplje, l'Olimpija Ljubljana lo recluta nell'estate del 2013 per poi girarlo l'anno successivo in prestito allo Skofja Sofia in seconda divisione. Divenuto leader e top scorer della Second Division, l'Olimpija decide di confermarlo con un contratto pluriennale, consentendogli di scendere in campo contemporaneamente con il proprio Junior Team, laureandosi migliore giocatore dell'anno e trascinando la squadra al titolo finale. Con la canotta dell'Union Olimpija Ljubljana nella stagione 2015/16 disputa 24 partite in Adriatic League con 4.7 punti in 14 minuti di utilizzo medio e 15 match in Eurocup registrando una media 5.7 punti e 2.6 rimbalzi in 17 minuti. Nell'attuale stagione sportiva era stato promosso in starting five, a referto con 12.1 punti, 1.1 rimbalzi e 1,4 assist in media, ricevendo inoltre la convocazione per l'All Star Game della massima lega slovena. Il giocatore ha scelto il numero 7.

Sito Uff. Basket Brindisi