Forgot the password? x
News

Venerdì 06 Gennaio 13:59

Fiat Torino, a Varese con focus sulla difesa

"Nelle prestazioni vincenti in esterna e in casa è stato fondamentale il nostro atteggiamento difensivo - così esordisce il secondo allenatore della Fiat Torino, Stefano Comazzi, presentando l'ultima sfida del girone d'andata contro l'Openjobmetis Varese - e pertanto dovremo ripeterci a Varese su queste lunghezze d'onda". Che tipo di squadra avversaria troveremo?: "Una formazione che ha raccolto meno di quanto seminato e certamente di quanto atteso. Ha inserito un giocatore e cambiato coach. Pertanto sta cercando di metabolizzare i cambiamenti. Caja ha mantenuto fondamentalmente lo stesso assetto offensivo lavorando invece maggiormente in difesa. Nell'ultima partita di Coppa i progressi si sono visti. Sono certo che troveremo una formazione in crescita. Le nostre motivazioni non sono certo inferiori alle loro e dovremo fare perno sulle stesse per tornare a vincere in campionato". Che momento sta attraversando la Fiat Torino?: "E' da fine novembre che la squadra sta affrontando un momento di emergenza fisica con infortuni importanti come quello di Peppe Poeta, altri acciacchi come quello di Chris Wright e Davide Parente, abbinati ad episodi influenzali contingenti come quelli di Alibegovic e Washington. Questo non ci ha impedito di offrire ottime performance come quelle contro Caserta e Reggio Emilia ma sul lungo periodo stiamo pagando la situazione. E' peraltro parte del gioco nell'arco di una stagione e vale anche per le altre compagini impegnate in campionato. Siamo arrabbiati per non aver centrato la qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia e dobbiamo trasformare questa rabbia in intensità e determinazione per far bene a Varese". Quali giocatori di Varese dovranno essere oggetto delle nostre maggiori attenzioni?: "Senza dubbio dovremo stare attenti alla fisicità dell'ex, Eyenga, all'innesto Dominique Johnson che ha dimostrato di avere molti punti nelle mani, a Maynor che è in grado di fare la differenza nella singola partita e ad Anosike, il miglior rimbalzista del campionato come ha ribadito nell'ultima uscita stagionale".

Sito Uff. Auxilium Torino