Forgot the password? x
News

Martedì 14 Marzo 09:05

Nel posticipo la Fiat Torino ferma la corsa della Dolomiti Energia

 
Fiat Torino chiamata al difficile compito di fermare nella settima giornata del girone di ritorno la corsa dell’Aquila Trento (6 vittorie nelle ultime 6 partite), davanti al pubblico amico del PalaRuffini. Formazione di Vitucci che deve rinunciare per la terza partita consecutiva a DJ White, ancora alle prese con il mal di schiena. Torino parte male (4-12) ma si riprende alla grande con gioco e triple di Wilson e Harvey, chiudendo a +6 il quarto (22-16). Nei secondi 10 minuti Torino sale a +9 (36-27) ma Trento reagisce e chiude a -4 (41-37). Fiat Torino buona in attacco e ben orchestrata in difesa, anche se in difficoltà ai rimbalzi (19-25). Alibegovic volitivo ma con le polveri bagnate (0 su 4 da tre). Quarto dai toni agonistici intensi, nel terzo la Fiat lotta e chiude a +6 (56-50). Torino cambia passo nell’ultimo quarto e conquista una vittoria di grande valore riuscendo nell’intento del prepartita, sullo score di 76-67. E’ solida ed il sogno continua.

Sito Uff. Auxilium Torino

ULTIME NEWS