Forgot the password? x
News

Giovedì 16 Marzo 17:27

Nota della Juvecaserta sulle dichiarazioni di Sosa

In relazione alle parole postate su Instagram dal giocatore Edgar Sosa, la Juvecaserta comunica di aver dato mandato ai propri legali di valutare le azioni da intraprendere, in tutte le sedi, nei confronti dello stesso giocatore ritenendo quanto dallo stesso affermato gravemente lesivo della propria reputazione. La Juvecaserta può dimostrare in ogni momento ed in ogni sede di aver ottemperato a tutti i suoi obblighi nei confronti del giocatore, spesso anche in anticipo rispetto alle scadenze. D’altra parte, lo stesso giocatore afferma di “essere stato a Caserta per sei mesi senza problemi” e, quindi, implicitamente riconosce di aver avuto tutte le spettanze maturate, visto che i mesi di attività da settembre a febbraio, incluso, sono appunto sei. È da ritenere, quindi, che il pensiero di “stare senza essere pagato” sia riferito ai mesi che ancora mancano alla conclusione della stagione; mensilità che non possono essere corrisposte prima della naturale scadenza a partire dal prossimo mese di aprile. Più che qualità divinatorie sul futuro, evidentemente, ha influito sul giocatore il minore impegno e la maggiore rimuneratività dell’offerta pervenuta dallo Sporting Al Riyadi di Beirut, squadra per la quale lo stesso Sosa ha già firmato. Quanto ai problemi del suo appartamento, a questa società non risulta alcuna richiesta di intervento da parte del giocatore che, tra l’altro, è domiciliato in una palazzina in cui sono allocati altri tre giocatori che non hanno mai lamentato inconvenienti. Per piccole manutenzioni c’è sempre stato l’intervento immediato della società. Quanto alla carenza di rete idrica, questa si è verificata in un sol giorno per interventi urgenti da parte dell’amministrazione comunale sulla rete cittadina, e non possono certo essere imputabili alla società eventuali e momentanee carenze della rete elettrica

Sito Uff. Juve Caserta