Forgot the password? x
News

Sabato 18 Marzo 18:07

Diana: 'Lavoriamo a ranghi nidotti ma faremo d tutto per battere Varese'

Secondo impegno casalingo consecutivo per la Germani Basket Brescia, che con la voglia di cancellare il ko interno con Brindisi e riprendere il cammino verso lidi più tranquilli sfida al PalaGeorge la migliore Openjobmetis Varese della stagione, reduce da tre successi consecutivi. Un avversario ostico per la Leonessa, che continua a convivere con problemi fisici (Michele Vitali ancora out) ma che, con l’aiuto del proprio pubblico, proverà a mettere le mani su una vittoria che sarebbe fondamentale per vivere nel migliore dei modi il finale di stagione. 
Tre vittorie consecutive ottenute contro Pistoia, Avellino e Pesaro hanno messo le ali all’Openjobmetis di Attilio Caja, che ora può guardare con assoluta fiducia al futuro. Invischiata a lungo nella lotta per la salvezza, la squadra biancorossa sembra aver trovato la quadratura del cerchio, raggiunta grazie alle prestazioni del proprio asse play-pivot: Eric Maynor, che garantisce un buon contributo a livello di punti (11.8) e assist (5.4), e O.D. Anosike, che viaggia in doppia cifra a livello di punti (10.3) e, soprattutto, occupa il primo posto nella classifica dei rimbalzisti del campionato, con 11.6 palloni recuperati a partita. Accanto a loro è cresciuto tutto il roster dell’OJM, che ha dato la svolta alla propria stagione con l’acquisto di Dominique Johnson (17.2 punti di media nelle 11 gare disputate fino a oggi). Assieme alla guardia statunitense, infatti, in molti hanno alzato il livello delle proprie prestazioni, a cominciare da Christian Eyenga, dal capitano Daniele Cavaliero e Massimo Bulleri, giocatori di grande esperienza che non tradiscono mai la fiducia del proprio coach. Con Luca Campani fermo ai box, sono l’esperto Kristjan Kangur, l’atletico Norvel Pelle (con 2.3 a partita è il re delle stoppate del campionato) e l’energico Aleksa Avramovic a completare il roster biancorosso, nel quale sta trovando sempre più spazio Giancarlo Ferrero, sicuramente la sorpresa più gradita di questa fase della stagione.  "Ancora una volta veniamo da una settimana un po’ particolare - afferma coach Diana - con la squadra che non è ancora al completo. Lavoriamo a ranghi ridotti e la qualità del nostro lavoro non può essere ottimale ma questo non vuol dire che non faremo di tutto per vincere la partita, usando tutte le armi che abbiamo a nostra disposizione. Per noi è un peccato non riuscire ad allenarci al completo, perché abbiamo fatto tanto finora grazie alla qualità del lavoro settimanale e all’equilibrio del nostro roster, spesso andando anche al di sopra delle aspettative. Ci aspetta una partita complicata, incontriamo una squadra in un buon periodo di forma. Varese mette in campo una grande energia: è una squadra molto atletica, che ora è nel pieno del suo potenziale e va contenuta soprattutto dal punto di vista fisico". FRANKO BUSHATI - "Sarebbe importante tornare alla vittoria per rimanere attaccati al treno dei playoff: grazie al lavoro che abbiamo svolto siamo andati oltre quelli che erano i nostri obiettivi di inizio stagione e per il cammino che abbiamo fatto fino a oggi non ci meritiamo di giocare le ultime giornate senza un obiettivo reale da raggiungere. È vero che veniamo da una settimana complicata dal punto di vista fisico, ma quando inizierà la partita nessuno penserà agli acciacchi e tutti giocheremo per vincere la gara". I PRECEDENTI - Brescia e Varese si sono sfidate in tutto in 22 occasioni, con un bottino di 17-5 favorevole ai biancorossi. Anche nelle gare disputate a Brescia l’ago della bilancia pende a favore della Pallacanestro Varese, che ha vinto 6 delle 10 partite giocate Nella gara d’andata, disputata il 19 novembre scorso al PalA2A di Masnago, fu la Germani a mettere le mani sui due punti in palio, espugnando il campo dell’Openjobmetis con il punteggio di 68-74, con 12 punti di Melvin Johnson e 11 di Eyenga da una parte e 18 di Burns e 17 di Landry dall’altra. GLI ARBITRI - Germani Basket Brescia-Openjobmetis Varese sarà arbitrata da Tolga Sahin, Alessandro Martolini e Mauro Belfiore.
INFO E MEDIA - Germani Basket Brescia-Openjobmetis Varese si gioca domenica 19 marzo alle ore 20.45 al PalaGeorge di Montichiari (Via Giovanni Falcone, 84). La biglietteria aprirà alle ore 18.30, i cancelli del palasport saranno aperti a partire dalle 19. La telecronaca del match andrà in onda su Rai Sport HD (canale 57 del digitale terrestre) mentre la radiocronaca integrale sarà sulle frequenze di Radio Bresciasette (94.800 e 95.100 FM nella zona di Brescia) e in streaming sul sito www.radiobresciasette.it. La replica integrale della partita verrà trasmessa martedì 21 marzo alle ore 21.10 su Teletutto 2 (ch. 87 del digitale terrestre) e mercoledì 22 marzo alle ore 23.30 su Teletutto (ch. 12).

Sito Uff. Leonessa Brescia