Forgot the password? x
News

Sabato 12 Agosto 20:53

Betaland, accordo quadriennale con Matteo Laganà

Orlandina Basket annuncia di aver ingaggiato per i prossimi quattro anni Matteo Laganà (192 cm, classe 2000), investendo su un grande talento della nostra pallacanestro e continuando nella politica della valorizzazione di giovani prospetti di alto livello. Cresciuto nella Lumaka Reggio Calabria, Matteo ha militato nell’ultima stagione nel settore giovanile dell’Olimpia Milano e in Serie B con l’Urania Milano (3.7 punti, 2.4 rimbalzi e 1.3 assist in 19.2 minuti di media). Il giocatore farà parte del roster della prima squadra, ed è attualmente impegnato al camp internazionale Basketball Without Borders in Israele. Matteo è figlio e fratello d’arte: il padre Lucio, dopo aver giocato anche in A2 e nella massima serie con Reggio Calabria e in A2 con Livorno, arrivò all’Orlandina Basket esattamente vent’anni, disputando con noi la stagione 1997-98 in C1, all’alba della scalata verso la Serie A. Giocano anche i fratelli Marco (oggi a Latina in A2, campione d’Europa Under 20 in azzurro nel 2013) e Luca (in C a Val Gallico nell’ultim stagione). Giuseppe Sindoni (Direttore Sportivo Orlandina Basket): “Siamo molto contenti che un altro ragazzo di interesse nazionale decida di legarsi in maniera pluriennale al nostro club, ed è molto emozionante che si tratti del figlio di Lucio, che ha vestito la nostra canotta all’inizio della grande cavalcata dell’Orlandina Basket. Questo arrivo, dunque, ha un sapore davvero speciale”. --

Sito Uff. Orlandina Basket