Forgot the password? x
News

Martedì 29 Agosto 14:48

Fiat Torino, il mercato si chiude con il colpo 'Sasa' Vujacic

 
Un grande personaggio e giocatore per completare il roster 2017/18 della Fiat Torino. E' realtà l'ingaggio della 33enne guardia slovena, nativo di Maribor, Aleksandar "Sasa" Vujacic: "L'operazione salto di qualità dell'Auxilium Fiat Torino - dichiara il vicepresidente esecutivo Francesco Forni - si chiude con un tassello importante. Aleksandar Vujacic non ha bisogno di presentazione, parla il suo curriculum. Siamo certi che tutti gli appassionati di pallacanestro apprezzerano il suo ritorno in Italia e che i nostri tifosi lo accoglieranno con entusiasmo. "Sasa" metterà il suo talento al servizio di una squadra già di per sè competitiva". L'Italia Vujacic la conosce bene, poichè non ancora 17enne si trasferì a Udine dove iniziò dalle giovanili per poi debuttare in serie A nel 2001 con i colori della Snaidero Udine, formazione nella quale rimase fino al 2004. Nelle tre stagioni friulane la guardia tiratrice slovena ha collezionato 75 presenze complessive, per un totale di 816 punti in 1.818 minuti in campo. Al termine della terza stagione con Udine, Vujačić venne selezionato nel draft NBA 2004 come 27a scelta dai Los Angeles Lakers. nba escape
CARRIERA NBA Con la maglia dei Lakers ha disputato 420 incontri tra il 2004 ed il 2010. Nella stagione 2007-08 ha chiuso con una percentuale al tiro da tre pari al 43,5% che gli è valsa il soprannome di “The Machine” e lo ha portato a diventare stabilmente la riserva di Kobe Bryant, accrescendo man mano il suo minutaggio fino ad un massimo di 17,8 minuti per gara di media nel 2007-2008. Degna di nota la sua prestazione in gara-3 della Finali NBA 2008, con 20 punti realizzati contro i Boston Celtics. Nella stagione 2008-2009 ha vinto il suo primo titolo di campione NBA, disputando 80 partite. L'anno successivo ha bissato il successo, scendendo in campo per 67 volte. Nel dicembre 2010, pur avendo iniziato la stagione 2010-11 ancora con i Lakers, si è trasferito ai New Jersey Nets. Con la maglia dei Nets ha disputato 56 incontri (17 dei quali da titolare), per un totale di 1.593 minuti, suo record personale in una stagione. Il 9 febbraio 2011 ha realizzato il record di punti personale, mettendone a segno 25 nella vittoria dei Nets contro gli Hornets. Nel 2014 ha firmato un contratto di dieci giorni con i Los Angeles Clippers. Nell' agosto 2015 è ritornato negli USA, dopo una stagione di lontananza, selezionato dai New York Knicks, in NBA. Buon debutto, il suo, realizzando 11 punti, 6 rimbalzi, 3 assist e 4 palle rubate nella vittoria contro i MilwaukeeBucks per 122 a 97. Il 9 Marzo 2015 ha l'opportunità di partire nel quintetto iniziale contro i Phoenix Suns: ha fatto il suo record di punti mettendo a segno 6 triple su 7 e concludendo con 23 punti aiutando i Knikcs a vincere per 128 a 97. A Luglio 2016 ha firmato nuovamente con la squadra di New York. Tra le esperienze NBA, infine, anche un "10-day contract" con i Clippers.
Le altre esperienze agonistiche europee Nel luglio 2011 "Sasa" Vujacic si è trasferito in Europa nella squadra turca dell'Anadolu Efes Istanbul dove è rimasto per due stagioni consecutive diventando una pedina fondamentale della squadra, in Campionato e in Eurolega. Dal 2014 è stato prima alla Reyer Venezia poi in Spagna con la Laboral Kutxae, infine con Istanbul BB.
Il contratto con la Fiat Torino Un contratto annuale quello tra la Fiat Torino e "Sasa" Vujacic, con Nba escape esercitabile fino al17 settembre dietro pagamento di buyout a favore della Società.

Sito Uff. Auxilium Torino