Forgot the password? x
News

Sabato 02 Settembre 08:36

Presentato il nuovo Banco di Sardegna. Sardara: 'Lavoriamo subito con l'obiettivo Supercoppa'

 
Nel cuore del centro storico della città i protagonisti sono stati i giganti e i tantissimi tifosi che li hanno accolti in piazza Santa Caterina per la serata di presentazione del nuovo roster e di saluto alla nuova avventura che sta per cominciare, stagione 2017-2018. Sul palco a rendere unico il consueto appuntamento, tutta la carica di ironia, simpatia e passione per il basket di Geppi Cucciari, madrina dell’evento. Sul megaschermo le immagini dei nuovi arrivati e dei giganti storici, il capitano Jack Devecchi (12 stagioni in maglia Dinamo) e Rok Stipcevic (terza stagione a Sassari), presentati uno per uno con lo stile e l’ironia irresistibile della madrina. Ex cestita, attrice e comica, conduttrice radiofonica, amica speciale della Dinamo, Geppi Cucciari fa il suo ingresso in scena coinvolgendo subito il pubblico arrivato a Sassari da tutta l’isola.
Fra gli applausi, ad accendere l’entusiasmo dei tantissimi tifosi che non sono voluti mancare a questa prima della squadra, l’ingresso degli assistant Giacomo Baioni e Paolo Citrini, del preparatore fisico Matteo Boccolini e del coach-general manager Federico Pasquini. Dalle quintep hanno fatto la loro prima uscita della stagione davanti al pubblico sassarese il capitano Jack Devecchi, i due talenti delle giovanili biancoblu Ezio Gallizzi e Simone Casula, aggregati al roster biancoblu nel ritiro in corso; Erazem Lorbek, Andrea Picarelli, Jonathan Tavernari, Rok Stipcevic, Marco Spissu, Levi Randolph, Shawn Jones, Achille Polonara, Scott Bamforth, William Hatcher. E non potevano mancare i video-saluti di Darko Planinic e Dyshawn Pierre, attesi a Sassari appena conclusi i loro impegni con le rispettive nazionali. Per tutti, in apertura, il saluto di due tifosi speciali, il presidente Consiglio regionale Gianfranco Ganau, e il direttore generale del main sponsor Banco di Sardegna Giuseppe Cuccurese. Sul palco la grande squadra Dinamo. Una serata dedicata alla presentazione della squadra ma anche alla Dinamo “dietro le quinte”, quella che lavora dentro e fuori dal campo per un club che negli ultimi anni si è trasformato in vera azienda, mettendo insieme 37 persone impiegate e sviluppando la propria attività in diversi settori extrasportivi, a partire dalle Club House e dagli Store. L’intera grande famiglia biancoblu si è presentata al pubblico: il vicepresidente Gian Mario Dettori (Responsabile dei rapporti con la Federazione Italiana Pallacanestro, gestione delle pratiche legali e dirigente addetto agli arbitri); il Responsabile operativo Luigi Peruzzu; il Responsabile delle Strutture sportive Stefano Perrone; il Responsabile tecnico del settore Giovanile Giorgio Gerosa. E ancora, applausi e presentazioni per il team manager Emanuele Fara; Viola Frongia (Responsabile del Relazioni internazionali); Stefania Macciocu e Marsilio Balzano (Gestione dello sponsorizzazioni e degli eventi); Angela Recino - Valentina Sanna - Eleonora Cherchi (Ufficio stampa, comunicazione e social); Andrea Fiori (Amministrazione), Donatella Accalai (Amministrazione e Gestione del personale), Tiziana Piga (Biglietteria) - Barbara Satta (Travelling e Grafica), Elisa Mazzoni (Store). E ancora gli staff medico e fisioterapico, con Andrea Manunta (Ortopedico), Antonello Cuccuru (Medico sportivo), Giuseppe Casu (Medico di base), Giuseppe Fais (Radiologo ed Ecografista), Giommaria Ventura (Odontoiatra), Gianni Moi (Tecnico ortopedico); i fisioterapisti Simone Unali, Andrea Giordo, Raffaele Cabizza e Ugo D'Alessandro. Al pubblico anche il di alcuni componenti dello staff che non sono potuti essere presenti: il presidente Fondazione Dinamo Tonino Tilocca e di Francesco Dettori (Cardiologo), Patrizia Piras (Dermatologo), Robert Pisanu (Posturologo).
A chiudere una serata all’insegna della grande passione biancoblu e dell’ironia travolgente di Geppi Cucciari, è stato il presidente Stefano Sardara:”Grazie a tutti voi – ha detto - perché non è banale avere questa cornice di pubblico e non è banale apprezzarlo. I ragazzi stanno lavorando bene, stanno dando il 100 per cento e sono convinto che possiamo fare bene. Abbiamo la Supercoppa, stiamo lavorando a questo obiettivo e ci crediamo veramente”. Tutti pronti per la nuova stagione, tutti pronti a fare squadra per portare un’isola in campo.

Sito Uff. Dinamo Sassari