Forgot the password? x
News

Venerdì 29 Settembre 16:54

VL Pesaro-Germani Brescia: le parole di Leka

Il coach biancorosso Spiro Leka ha presentato oggi pomeriggio nella sede sociale la partita d'esordio della sua VL Pesaro in casa con la Germani Brescia. "Ricominciamo dalla stessa avversaria dell'anno scorso. Irvin se n'è andato, ma per far fronte a questo il 50% dobbiamo darlo noi e l'altro 50% lo deve mettere il pubblico. Siamo coscienti che sarà dura, dobbiamo fare qualcosa di straordinario per sopperire all'assenza e alla mancanza di nuovi equilibri. In ogni caso arriviamo pronti, abbiamo lavorato bene in settimana. Spero nell'atteggiamento giusto da parte dei ragazzi, la prima partita è sempre a rischio emozioni: sta a noi superare questo momento delicato. Ora ogni possesso conta, si comincia a fare sul serio". "In precampionato non abbiamo giocato mai al completo, prima mancava Mika e adesso se ne è andato Irvin. Vedendola in positivo, tutto ciò ha dato molto spazio a Serpilli, che ha fatto vedere buone cose, anche se deve fare molti altri passi in avanti a livello tecnico e fisico. Quanto a Brescia, parte da 6/10 della squadra confermata dall'anno scorso. Luca Vitali è uno dei migliori play in Italia, Landry è stato il miglior giocatore della stagione 2016/17, poi hanno Sacchetti, secondo me un professore del gioco, che entra dalla panchina e gioca anche da 4 e 5, Hunt ex Caserta e Capo d'Orlando, Vitali junior, Bushati, Traini, Moore che è una scheggia in attacco...". "Per metterli in difficoltà dobbiamo fare scelte giuste in difesa. I cambiamenti in preseason non ci hanno avvantaggiato nel consolidamento dell'assetto della squadra, ma i ragazzi hanno lavorato tantissimo senza sosta per un un mese, è naturale che abbiano avuto degli alti e bassi. Da domenica, però, dovremo dare battaglia con tutti i mezzi tecnici e fisici. Noi dobbiamo raccogliere punti a tutti i costi, intanto la società sta lavorando per trovare il giocatore che manca".

Sito Uff. V.L. Pesaro