Forgot the password? x
News

Venerdì 29 Settembre 18:10

Grissin Bon, presentati Wright e Sanè: 'Pronti a lavorare per il bene della squadra'

 
Si è svolta a lo stoRE in Piazza Prampolini la presentazione di Julian Wright e Landing Sanè. Queste le parole del Direttore Operativo Filippo Barozzi: “Sostituisco oggi il Direttore Sportivo Alessandro Frosini, bloccato a Verona da una forma influenzale abbastanza pesante”. Il D.O. biancorosso ha poi proseguito su Wright: “La trattativa è iniziata a giugno, ma Julian non era pronto a prendere una decisione. Quando si è aperto uno spiraglio è stato bravo il Direttore Sportivo Alessandro Frosini ad approfittarne, e l’esperienza positiva vissuta alla fine della scorsa stagione a Reggio ha portato alla sua decisione di tornare”. “Quella di Landing è una bella storia, – ha quindi continuato Filippo Barozzi parlando di Sanè – si è conquistato la fiducia della società e dello staff tecnico con il lavoro e senza la presunzione di avere un posto, anzi: era occupato da altri due giocatori e sapeva che non avrebbe potuto strappare un accordo e invece oggi è qui, con un contratto trimestrale con un’opzione a favore del club per l’eventuale estensione”. “Sono felice di essere qui, questa volta dall’inizio della stagione. – queste le parole di Wright – E’ stata un’estate lunga, ma quando c’è stata la possibilità di venire a Reggio non ho esitato: qui mi sono trovato bene sia con il club che con i tifosi. Anche la mia famiglia è stata bene e anche questo ha influito sulla mia scelta. E’ il mio 11° anno da professionista, conoscete il mio modo di giocare; sono pronto a dare una mano alla squadra. I veterani come me dovranno dare tanto, anche in termini di chimica del gruppo anche se devo dire che è già buona. Ci sono tanti giocatori con energia, che sanno giocare e con ottime capacità ma anche altruisti. Cercherò di mettere in campo le mie doti di leader, passare la palla, fare da collante e, quando serve, portare punti”. “Sono onorato, per me questa è una grande opportunità e voglio ringraziare la società per avermela concessa – ha esordito così Landing Sanè – E’ un club con una grande organizzazione e posso dire che mi ha colpito l’unità del gruppo, staff e ragazzi. Ho avuto solo impressioni positive e sono pronto a lavorare duramente per giocarmi il posto per questi tre mesi anche se la priorità è dare il massimo per fare bene. Mi considero un buon tiratore e un buon difensore; difficile dire quale sia la mia caratteristica negativa, ce ne sono tante e so di dover lavorare molto per migliorare”.

Sito Uff. Pall. Reggiana