Forgot the password? x
News

Venerdì 17 Novembre 09:58

Il basket italiano piange la scomparsa dell'arbitro internazionale Gianluca Mattioli: minuto di silenzio su tutti i campi

 
Il basket italiano piange la scomparsa di Gianluca Mattioli, 51 anni, arbitro internazionale deceduto a Murcia in Spagna dove era stato ricoverato d'urgenza e dove avrebbe dovuto dirigere una gara di Basketball Champions League. Il presidente della Fip Petrucci, i vice presidenti Laguardia e Invernizzi, il segretario generale Bertea, l'intero Consiglio Federale, il settore arbitrale ed il personale Fip si stringono con grande affetto intorno alla famiglia di Gianluca, colpita dal tremendo lutto. Anche il presidente della Lega Basket Egidio Bianchi, a nome dei 16 club di Serie A, esprime il suo dolore per la morte di Mattioli che lascia la moglie Roberta e le due figlie. In memoria di Mattioli sarà osservato un minutio di silenzio su tutti i campi e nell'occasione gli arbitri indosseranno il nastro nero del lutto.