Forgot the password? x
News

Venerdì 05 Gennaio 17:10

Umana-VL: le parole di De Raffaele

Così coach De Raffaele sulla gara Umana Venezia-Vl Pesaro: "E’ una partita da giocare con molta attenzione, per quaranta minuti. Pesaro ha giocato, e ha giocato anche con qualità, per lunghi tratti della partita con le squadre più forti del campionato. E’ una squadra giovane, con tanti giocatori al primo anno, e per questo con tanto entusiasmo, tanta energia. Ha atletismo e talento, soprattutto in Dallas Moore e Omogbo; hanno aggiunto un tiratore come Kuksiks; in più, contro di noi, Ceron fa sempre grandi partite… Ci sono quindi tanti elementi per far sì che sia una partita da affrontare con grande attenzione, grande oculatezza, rispettando le qualità dei giocatori. Noi rispettiamo molto questa squadra. Per noi è una partita che viene dopo due vittorie, ma due prestazioni diverse, in una situazione ancora di emergenza, dove però il gruppo si è molto compattato, aiutandosi e credo anche alzando il livello della qualità del gioco in attacco e dell’intensità in difesa. Dobbiamo secondo me proseguire con questo lavoro, anche se è naturale che i giorni che riusciamo a fare a casa allenandoci sono giorni guadagnati. Continuiamo con questa situazione, aspettando che arrivino tempi migliori dal punto di vista fisico, ma certamente, come ho detto dopo Capo d’Orlando, l’atteggiamento, la prestazione, la continuità di attenzione sono stati elementi importanti, che dobbiamo assolutamente portarci dietro, nella partita di domenica e in quelle a venire. Volevo anche aggiungere che, con la vittoria a Capo d’Orlando, abbiamo raggiunto con due giornate d’anticipo la qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia, che credo sia motivo di soddisfazione per tutto il club, perché è la quinta consecutiva, la sesta in sette anni. Non la reputo una cosa così scontata, basta vedere la bagarre che ancora coinvolge chi deve entrarci dentro e, secondo me, farà ancora qualche vittima illustre: è un motivo di soddisfazione per tutti, dai giocatori al club, e fa piacere averla raggiunta con un po’ di anticipo, senza giocarci tutto all’ultima giornata, con anzi le ultime due partite che potrebbero servire per stabilire il ranking.

Sito Uff. Reyer Venezia