Forgot the password? x
News

Sabato 27 Gennaio 08:49

Dolomiti Energia-Umana: le parole di De Raffaele

Così coach De Raffaele presenta la gara Dolomiti Energia-Umana Venezia: "Credo che la partita a Trento non abbia bisogno di grandi presentazioni. Trento, con l’acquisto di Hogue e la contemporanea assenza di Gutierrez, è praticamente gran parte della squadra che ha giocato la finale scudetto e si presenta con le stesse caratteristiche, ovvero grandissimo agonismo, grande difesa, intensità, tanto atletismo. Specialmente in casa ha l’idea di correre molto il campo, di mettere pressione: un modo di giocare non molto distante da quello che ha mostrato all’andata e che mostra anche nella Coppa. Una partita, è naturale, difficile, su un campo difficile: ci sono tanti ingredienti affinché possa essere una bella partita. Mi aspetto, come sempre è stato con Trento e come è stato qui all’andata, una partita molto atletica, molto fisica, molto maschia. Sappiamo quindi che questa sarà la base e dovremo avere la capacità di impattare con altrettanta fisicità e altrettanta durezza. Detto questo, il nostro obiettivo è assolutamente quello di continuare a cercare degli equilibri il più possibile stabili, perché, con tutti questi problemi, cambiamenti e infortuni, c’è necessità di dare ai giocatori dei riferimenti nel corso della partita, sperando che poi ci sia naturalmente una buona prova da parte del maggior numero possibile di giocatori, al di là di tutte le cose che abbiamo detto e ridetto, che sappiamo e che mi sembra anche inutile stare a sottolineare. Cercheremo di andare a fare la nostra miglior partita per portare a casa il risultato, sapendo che ci attende una partita molto difficile, che non a caso è stata la finale scudetto dello scorso anno."

Sito Uff. Reyer Venezia

ULTIME NEWS