Forgot the password? x
News

Sabato 10 Febbraio 09:45

LBA Serie A PosteMobile, i numeri del 19° turno: stasera anticipo Dolomiti Energia-Red October

 


Stasera si apre il 19° turno di campionato con l'anticipo tra la Dolomiti Energia e la Red October - da seguire in diretta su EuroSport 2HD. Ultimo turno di campionato prima dell'apertura della PosteMobile Final Eight di Firenze, che da giovedì a domenica sarà protagonista del grande basket italiano. La giornata di campionato ci regala lo scontro tra il grande ex Marco Spissu e la Segafredo, che arriva in terra sarda forte di 4 successi consecutivi. Altro grande ex anche nella sfida tra Happy Casa e l'EA7, con Amath M'Baye (in foto) atteso al PalaPentassuglia. A chiudere il weekend domenica sera ci penseranno Openjobmetis Varese e Germani Basket Brescia, che al PALA2A e in diretta su Rai Sport, si sfideranno. In allegato il confronto statistico delle squadre che si affrontano nella diciannovesima giornata.
Dolomiti Energia Trentino - Red October Cantù

Un solo precedente tra Buscaglia e Sodini giocato nel girone di andata, vittoria del coach di Cantù. Due delle squadre che subiscono le percentuali più alte dal campo dalla avversarie. Trento è quattordicesima con il 47.3%, Cantù tredicesima con il 46.8% Culpepper e Sutton sono due dei tre giocatori che recuperano più palloni in campionato. Sono rispettivamente primo (con Martin) e secondo con 1.8 e 1.6 di media a partita.

Banco di Sardegna Sassari - Segafredo Virtus Bologna

Sassari ha perso solo due volte in casa contro Bologna, una nella stagione 2015/16 e l’altra nella stagione 2010/11 Nel girone di andata Bologna ha realizzato il massimo scarto interno contro Sassari (+17) Il 24/03/2012 Sassari ha vinto contro Bologna con 34 punti di scarto (89-55), è lo scarto maggiore nella storia della Dinamo. Bologna è in striscia aperta di 4 vittorie consecutive. Ramagli ha vinto l’unico precedente tra gli allenatori giocato nel girone di andata. Si affrontano quarta e quinta squadra del campionato per valutazione, Sassari è quarta con una media di 90.6, Bologna quinta con 86.9

Vanoli Cremona - Umana Reyer Venezia

Ultima vittoria a Cremona della Reyer in regular season il 26 Aprile 2015, Vanoli Cremona-Umana Reyer Venezia 84-91 De Raffaele non ha mai perso contro Sacchetti, 3 incontri e 3 vittorie. Cremona segna più punti di media di Venezia, 82.2 contro gli 80.5, ma Venezia ne subisce meno78.3 contro 80.9 Cremona seconda in campionato per percentuale da tre punti con il 36.8%, Venezia quarta con il 36.2% Le due squadre sono quelle che in campionato tirano di più da tre punti, 528 tentativi per Venezia e 492 per Cremona. Peric a 1 assist da Julyan Stone e da diventare il terzo miglior passatore nella storia di Venezia

Happy Casa Brindisi - EA7 Emporio Armani Milano

Una sola vittoria di Vitucci contro Pianigiani su 6 precedenti: stagione 2010/11 quando Vitucci era sulla panchina di Avellino e Pianigiani su quella di Siena. Nona e decima squadra per punti segnati, Brindisi decima con 77.3 di media e Milano nona con 77.7 Milano subisce 71.2 punti in campionato (seconda), Brindisi 80.1 (undicesima). Milano è la squadra che concede la percentuale più bassa alle avversarie (40.4% dal campo), Brindisi nella stessa classifica è undicesima con il 46.4%. L’EA7 ha due giocatori in testa alla classifica individuale di plus minus: sono Goudelock con una media di 8.9 e Gudaitis con 7.2

Betaland Capo d'Orlando - Grissin Bon Reggio Emilia

Nella storia dei precedenti tra Capo d’Orlando e Reggio Emilia solo due volte lo scarto è stato maggiore di 10 punti: Stagione 2014/15 Grissin Bon - Betaland Capo d’Orlando 80-70 Stagione 2014/15 Grissin Bon - Upea Capo d’Orlando 77-65 Sono 7 le sconfitte consecutive in campionato per Capo d’Orlando, perdendo contro Reggio Emilia eguaglierebbe il record societario della stagione 2015/16. 4 precedenti tra i due allenatori in campionato e uno durante le Final Eight della stagione scorsa. Menetti conduce per 4 a 1. Due delle squadre che segnano meno in campionato, ultima la Betaland con una media di 67.5 punti a partita, quattordicesima Reggio con 75.7 di media. Della Valle giocando almeno 13 minuti raggiungerebbe Gianluca Basile come minutaggio in maglia Pallacanestro Reggiana a quota 3699

Sidigas Avellino - The Flexx Pistoia

Avellino non ha mai perso in casa contro Pistoia, sei partite e sei vittorie. Nel girone di andata Avellino ha vinto con il massimo scarto (15 punti) tra le gare giocate a Pistoia. Sacripanti in vantaggio 7 a 2 nei precedenti contro Esposito, tra i due un quarto di finale dei playoff scudetto della stagione 2015/16 vinto dalla squadra di Sacripanti per 3-0. Seconda e quarta squadra nella classifica dei rimbalzi, Avellino quarta con 37 palloni catturati di media e Pistoia seconda con 38.9 Prima e ultima per percentuale da due punti e totale in campionato, Avellino guida la classifica del tiro da due con 57.1% e quella della percentuale totale con il 50.4% Pistoia ultima con il 46.9% da due e il 42.2% dal campo.

VL Pesaro - Fiat Torino

55 sfide giocate tra le due squadre, la prima il 1° Dicembre 1974: Saclà Torino-Maxmobili Pesaro 101-73 Sfida inedita tra i due allenatori. Due delle squadre che recuperano più palloni in campionato, entrambe le squadre al quarto posto con 7.7 di media. Entrambe terze per falli subiti con una media a partita di 20.6, solo Brescia e Cantù ne subiscono di più.

Openjobmetis Varese - Germani Basket Brescia

Varese ha perso in casa contro Brescia solo in un’occasione, all’ottava giornata della scorsa stagione, in precedenza 11 successi. Una vittoria per parte nei precedenti tra Caja e Diana. Seconda e terza per punti subiti in campionato, Varese è terza con 75.7, Brescia seconda con 73.9 Varese guida la classifica dei rimbalzi con una media di 39.2 a partita, Brescia è la squadra che perde meno palloni in campionato con 11.5 di media.

122930_98_diciannove-pdf.pdf