News

Domenica 18 Febbraio 20:12

PosteMobile Final Eight: alla Fiat Torino la Coppa Italia, sconfitta in finale la Germani Brescia

 
Si è conclusa la PosteMobile Final Eight 2018, con il trionfo della Fiat Torino di coach Paolo Galbiati, che conquista per la prima volta nella sua storia la Coppa Italia: sconfitta per 69-67 la Germani Brescia. “Devo ringraziare tutti i giocatori per questa storica vittoria, ma in particolar modo il mio staff che ha fatto un lavoro eccezionale” ha commentato a fine partita coach Galbiati, affiancato in conferenza dal suo assistente Stefano Comazzi, “Quando abbiamo deciso di compattarci in difesa, abbiamo vinto la partita. Brescia è andata avanti almeno tre volte, ma siamo stati bravi a non mollare.” “È incredibile che giocatori con quel pedigree si siano messi a seguire le indicazioni di due allenatori come noi, molto giovani, ma altrettanto appassionati” ha aggiunto Comazzi. Visibilmente commosso Andrea Diana, allenatore di Brescia: “Sono molto amareggiato. La coppa era lì a due passi, ma quando nello sport si gioca per vincere e non vinci, rimani deluso. Bisogna continuare a lavorare, anche se in questo momento prevale lo sconforto e credo che resterà a lungo. Ricorderemo quest’esperienza come una bellissima avventura e sono certo che a mente lucida apprezzerò ancora di più il lavoro fatto in questa Final Eight”. Tra i premi individuali, assegnato il Trofeo Anthea come miglior difensore della competizione a David Moss (Germani Brescia), Trofeo MyGlass a Valerio Mazzola (Fiat Torino) come miglior rimbalzista, mentre l’MVP della partita, votato dai media accreditati all’evento, è stato assegnato a Vander Blue (Fiat Torino).

ULTIME NEWS