Forgot the password? x
News

Martedì 10 Aprile 13:36

Kaleb Tarczewski, il re degli schiacciatori

 
Kaleb Tarczewski non ha mai negato di essere un appassionato di schiacciate. “I love to Dunk” è una specie di mantra per lui. Contro Torino, Tarczewski ha eseguito tre schiacciate portando il totale in carriera italiana a 41 in 28 partite giocate. Con 41 adesso è il 15° giocatore di sempre dell’Olimpia nella speciale graduatoria che viene compilata dal 1996/97. Ha raggiunto David Hawkins, ed è a due schiacciate da Antonis Fotsis in una classifica capitanata da Samardo Samuels con 110 nella quale al quarto posto con 81 figura Joseph Blair che ha allenato Tarczewski all’università dell’Arizona ed è l’uomo che l’ha spinto ad accettare la proposta di Milano circa un anno fa. Kaleb tra l’altro ha una media di 1.46 schiacciate a partita, la più alta di sempre. Solo lui, Samardo Samuels (1.37) e Gani Lawal (1.37 anche lui) hanno più di una schiacciata per gara. Rispetto alla sua prima esperienza italiana, Tarczewski ha nettamente elevato la propria efficacia. E’ passato dal 58.3% dal campo di un anno fa – quando venne a Milano reduce da una stagione agli Oklahoma City Blue della G-League – al 75.4% attuale e dal 66.7% è schizzato all’81.3%. Nei rimbalzi è passato da 5.1 a 7.0 in 19.0 minuti di impiego. Sui 40 minuti è secondo nell’intera Serie A con 14.7 rimbalzi dietro Arturas Gudaitis che ne ha 14.9.

Sito Uff. Olimpia Milano