Forgot the password? x
News

Venerdì 13 Aprile 07:31

Verso il derby Cantù-Milano: le parole d Irina Gerasimenko e Andrea Mauri

 
Irina Gerasimenko e Andrea Mauri, rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato di Red October Pallacanestro Cantù, sono stati ospiti negli studi televisivi di Sportitalia a Milano per intervenire nell’edizione delle ore 13:30 del telegiornale. Nel corso dell’edizione di Si News, i due massimi dirigenti biancoblù hanno commentato l’ottimo momento della prima squadra allenata da coach Marco Sodini, il progetto del nuovo palazzetto e l’attesissima sfida di domenica prossima contro l’EA7 Emporio Armani Milano.
SULLA STAGIONE E SUL DERBY «Difficile dire dove possiamo arrivare – afferma Irina Gerasimenko - ma ovviamente spero di andare ai playoff, è quello il nostro obiettivo e faremo di tutto per raggiungerlo. Combatteremo come sempre, questo è certo. Per la partita con Milano siamo già quasi 5000 (tra abbonati e biglietti venduti), l’obiettivo però è fare sold out con 6500 spettatori. È l’evento più importante dell’anno per i nostri tifosi». È poi il turno di Andrea Mauri: «Il nostro pubblico è fantastico lo era al Pianella, così come lo è anche adesso che si è trasferito al PalaDesio. La cosa bella è che in questi mesi c’è stata una crescita costante nel dato degli spettatori, parlare adesso di sold out in vista del derby con Milano è una cosa che a settembre era davvero difficile da immaginare. Adesso è realtà grazie all’ottimo lavoro societario, oltre che ovviamente ai risultati della squadra. Il nostro pubblico è comunque tra i migliori d’Italia». SUL NUOVO PIANELLA «L’obiettivo è quello di tornare al Pianella – prosegue Mauri – questa settimana, aiutati anche dal derby, abbiamo avuto degli incontri con sponsor e tifosi e l’intenzione di tutti è quella di tornarci, faremo il massimo per far sì che accada il prima possibile. Stiamo lavorando sodo sotto il profilo del progetto e spero che nell’arco di qualche settimana avremo i risultati del lavoro svolto in questi ultimi sei mesi. Sentiamo la responsabilità ma c’è la massima volontà ed il massimo sforzo per riportare la Pallacanestro Cantù a casa. Adesso bisogna portare il risultato e non le aspettative». SU COACH SODINI La parola passa nuovamente al Presidente di Red October Pallacanestro Cantù: «Avremo presto un incontro con coach Sodini – dichiara Irina Gerasimenko - e parleremo insieme del futuro. Marco è una persona eccezionale, un allenatore molto bravo e ambizioso, adatto a questo lavoro». SITUAZIONE RINNOVI «Stiamo parlando e stiamo facendo delle trattative per la prossima stagione – afferma sempre Irina Gerasimenko -, spero che i nostri desideri si possano sposare con le nostre possibilità. Come sapete Randy Culpepper è un giocatore unico, è stata una bella scoperta per l’Italia. Sono contenta che i tifosi si siano innamorati di lui. Quanto al nostro capitano, Jeremy Chappell, è quello che noi in Russia definiamo “lupo”, una persona con una grande conoscenza, esperienza ed energia. Christian Burns? Anche con lui stiamo lavorando, stiamo facendo di tutto per poter conservare la rosa di quest’anno ma nel mercato ci sono tanti fattori, faremo comunque il massimo per raggiungere il risultato migliore».

Sito Uff. Pall. Cantu