News

Giovedì 26 Aprile 16:58

Vanoli-Germani: le parole di Diana

"La vittoria contro Milano ci ha fatto capire che siamo competitivi ma a Cremona, contro una squadra che nella gara d’andata ci ha messo in grande difficoltà, servirà un’energia simile a quella avuta domenica scorsa". È questo lo spirito con cui la Germani Basket Brescia si prepara ad affrontare la trasferta sul campo della Vanoli Cremona nell'anticipo della 28/ma giornata di campionato, in programma al PalaRadi sabato prossimo alle ore 20.45. Il derby di sabato è stato presentato nel corso di una conferenza stampa promossa da Ivar SpA, azienda che nella stagione 2017-2018 ricopre il ruolo di Top Sponsor della Leonessa, alla presenza dell’Amministratore Delegato Paolo Bertolotti e, in rappresentanza del Basket Brescia Leonessa, del Presidente Graziella Bragaglio, del coach Andrea Diana e dell’atleta Luca Vitali. "Il nostro successo non ha un vero segreto: quando ci si mette passione e si seleziona le persone giuste al posto giusto, i risultati non possono che essere positivi - afferma Graziella Bragaglio, parlando della stagione della Germani Basket Brescia -. Per avere successo ci vuole sempre una grande dose di buona volontà e tanta pazienza, perché nulla si costruisce dall'oggi al domani. È quello che è capitato a noi lo scorso anno, quando le cose non andavano come volevamo. Piano piano abbiamo creato un gruppo veramente incredibile, che è circondato da un tifo caldo e rispettoso nei confronti di tutti. A Brescia c’è una grande positività, che rispecchia la scelta delle persone che stanno all'interno del sistema oltre che della squadra, costituita non solo da veri professionisti, ma soprattutto da persone vere e positive: per noi, infatti, l’aspetto umano è fondamentale per cercare di costruire un progetto vincente". "La squadra ha preso consapevolezza della vittoria con Milano, soprattutto del modo in cui è arrivata la vittoria - le parole di coach Andrea Diana -. Abbiamo dimostrato di poter essere competitivi, al di là del risultato che è maturato: è la nostra prestazione a ripagarci del lavoro che stiamo facendo dall'inizio dell’anno. Ricordiamo bene la gara d’andata contro Cremona, soprattutto per il modo in cui è maturata. Cremona ci aveva messo in difficoltà soprattutto a livello fisico, per cui sarà importante ripetere una partita di grande energia, come quella di domenica scorsa". "La Vanoli è una squadra che gioca una pallacanestro molto libera, capace di esaltare le caratteristiche individuali dei giocatori che ne compongono il roster - conclude l’allenatore della Leonessa -. È una squadra che ama correre, non a caso ha il miglior attacco del campionato. Il nostro impatto difensivo e la capacità di controllare i ritmi della partita saranno le chiavi di una partita nella quale dovremo fare di tutto per non farli correre". "Ho passato delle belle stagioni a Cremona, ma in questo momento sono concentrato solo sul mio presente e sul mio futuro e, quindi, su Brescia - il pensiero di Luca Vitali, playmaker della Germani -. Stiamo vivendo un bel momento, all'interno di un percorso che procede nel segno di una continua crescita, sia da parte della società che della squadra. Questo è motivo di orgoglio per tutti quanti: in questo momento a Brescia c’è grande voglia di pallacanestro, un desiderio che non è figlio solo dei risultati sportivi, e questa è una cosa molto importante". "La partita di Cremona sarà un’altra importante tappa di avvicinamento ai playoff, che rappresentano un campionato a parte - continua il giocatore della Leonessa -. Questa squadra ha un modo molto particolare di stare insieme e di approcciarsi alle gare: il grande rispetto che c’è tra di noi è qualcosa di anomalo e permette a tutti di inserirsi facilmente nel sistema e di rendere al meglio. Sappiamo che i playoff sono un discorso a parte, ma la nostra rosa è composta da giocatori esperti che hanno già vissuto queste situazioni. In ogni caso, siamo stimolati a vivere il finale di stagione nel miglior modo possibile e, soprattutto, siamo ancora affamati di vittorie".

Sito Uff. Leonessa Brescia

ULTIME NEWS