Forgot the password? x
News

Giovedì 24 Maggio 20:00

De Raffaele: 'La lotta a rimbalzo sarà una delle chiavi della sfida con Trento'

 
Così coach De Raffaele sulla semifinale Umana-Dolomiti Energia: "Incontriamo, in una semifinale scudetto, Trento che è squadra sulla falsariga dello scorso anno e, come ha fatto vedere tutta questa stagione, una squadra molto fisica, che ha l’intelaiatura dell’anno scorso, avendo sostituito il playmaker firmandone un altro forse diverso, ma con talento, come Gutierrez, e ha inserito Silins e Franke in un complesso già rodato. E questa conoscenza reciproca si è poi concretizzata in questa stagione riuscendo ad arrivare con merito a questa semifinale. Una matrice che è sempre quella della grande intensità, della grande presenza fisica in tutte le fasi del gioco, che poi permette a Trento di sviluppare una delle loro armi principali, che è quella di correre il campo. Io credo che dovremo essere molto bravi, ma lo faremo, a essere noi stessi non cambiare ciò che ci ha permesso di arrivare fin qui con grande merito, a giocarci questi playoff, sapendo che certamente si alzeranno il livello fisico e il livello dei contatti, visto che si gioca a un livello molto alto, quasi estremo, sapendo che comunque la lotta a rimbalzo sarà una delle chiavi. E poi, alla fine, sarà il campo a parlare: penso e spero che possa essere una bella semifinale scudetto, tra due squadre che si sono già incontrate lo scorso anno, anche se noi siamo senza dubbio una squadra diversa da allora, avendo cambiato otto tredicesimi rispetto alla stagione scorsa, ma vogliamo mantenere la matrice che ci ha portato fin qua, ovvero la nostra identità, sapendo che davanti abbiamo una squadra molto forte, di grande talento che, non a caso, anzi con grande merito, è arrivata in semifinale."

Sito Uff. Reyer Venezia

ULTIME NEWS