News

Lunedi 25 Giugno 19:10

Banco di Sardegna Sassari, ecco Stefano Gentile

 
La Dinamo Banco di Sardegna è lieta di annunciare la chiusura dell’accordo per l’arrivo in casa biancoblu dell’atleta Stefano Gentile, che vestirà la maglia dei giganti per i prossimi due anni. Nato a Maddaloni (Caserta), classe 1989, 191 centimetri per 90 chilogrammi, è un playmaker che passo dopo passo, partendo dalla Serie B con Trento, è arrivato fino alla Serie A e all'Eurocup con Cantù, conquistando poi anche la massima serie con Bologna. Cuore, grinta e intensità (riassunte nella celebre cazzimma), ma anche mentalità e fisicità sono il suo marchio di fabbrica, per un elemento che sa sia creare per la squadra sia trovare soluzioni offensive individuali. Figlio maggiore di Nando Gentile, uno dei playmaker italiani più forti degli anni Ottanta e Novanta, la scorsa stagione ha condiviso con suo fratello Alessandro l’esperienza dell’annata del ritorno nella massima serie della Virtus Bologna.
Alessandro Gentile fa il suo debutto da professionista con la JuveCaserta, nella stagione 2005-2006, per poi passare a Imola prima di approdare, nella stagione 2007-2008, all’Olimpia Milano, con la quale debutta nella massima serie. Gioca poi a Ostuni (B1), a Trento e a Casale Monferrato, con cui nella stagione 2010-2011 guadagna la promozione in Serie A. Nella stagione 2012-2013 il ritorno a Caserta e l’anno seguente la firma di un biennale con la Pallacanestro Cantù. Nel luglio 2015 si trasferisce con contratto biennale alla Pallacanestro Reggiana e nel settembre dello stesso anno in maglia biancorossa vince la Supercoppa italiana. Nella primavera del 2017 lascia Reggio per trasferirsi alla Virtus Bologna con cui conquista la promozione in Serie A e gioca anche la stagione 2017-2018. Nella pattuglia delle giovanili azzurre, nel 2007 partecipa all’Europeo U18. Nel 2012 l’esordio nella Nazionale maggiore con la partecipazione l’All Star Game contro la selezione dei migliori stranieri del campionato di Serie A: una prova da protagonista (17 punti), che gli vale il titolo di MVP della gara.

Sito Uff. Dinamo Sassari

ULTIME NEWS