Forgot the password? x
News

Venerdì 29 Giugno 19:25

Openjobmetis Varese, Andrea Conti è il nuovo General Manager

 


Pallacanestro Openjobmetis Varese comunica di aver raggiunto un accordo con Andrea Conti che da oggi ricoprirà il ruolo di general manager del club di Piazza Monte Grappa. Il dirigente di Rho ha firmato con Varese un contratto di due anni con opzione per il terzo. Per Conti si tratta di un ritorno a casa avendo vestito, a più riprese tra il 1992 e il 1998, la maglia biancorossa. Queste le sue prime parole: «Sono lusingato ed onorato dell’opportunità che mi è stata concessa. Metterò tutto me stesso per portare in alto quei valori che Pallacanestro Varese mi ha insegnato fin da ragazzo. Ci tengo a ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile il mio arrivo: il CDA di Pallacanestro Varese, presieduto da Marco Vittorelli, e la proprietà del club biancorosso formata dal Consorzio “Varese nel Cuore” e dal Trust “Il Basket Siamo Noi” che, grazie ad Alberto Castelli ed Umberto Argieri, mi ha fatto sentire fin dai primi momenti un elemento importante per questa società. Sono molto felice anche di ritrovare Toto Bulgheroni, che oltre ad essere stato il mio primo presidente, ha ricoperto un ruolo fondamentale per la mia crescita sportiva ed umana».

La carriera Fratello di Paolo, negli anni passati capitano e assistente allenatore della Pallacanestro Varese, Andrea Conti muove i suoi primi passi nel basket giocato nelle giovanili della sua città natale, Rho, per poi passare in quelle della Pallacanestro Varese, squadra con la quale colleziona due presenze in A2 nella stagione 1992/93. Dopo le esperienze con Rho (C1), Robur et Fides (B2) e Biella (B1) tra il 1994 ed il 1997, nella stagione 1997/98 torna a Varese, nei Roosters, con i quali fa il suo esordio in Serie A (il 21 settembre contro Roma) riuscendo a trovare spazio anche in Coppa Korac (6 punti di media in 7 partite). Dal 1998 al 2001 gioca in B1 (prima a Latina e poi a Vigevano), esperienze che precedono l’approdo a Soresina dove, in cinque stagioni, mette a segno quasi 2000 punti. Dal 2007 al 2009 veste la maglia della Juvi Cremona, prima di tornare in Serie A con la Vanoli, squadra con la quale, nel 2013, chiude la sua carriera da giocatore. La lontananza dalla pallacanestro dura solo pochi mesi; nel novembre del 2013, infatti, Conti inizia la sua carriera dirigenziale rivestendo il ruolo di Team Manager di Cremona. Dopo nemmeno un anno, la Vanoli gli offre la possibilità di diventare Direttore Generale, ruolo che gli permette, nella stagione 2015/16, di diventare il secondo miglior dirigente di tutto il campionato, classificandosi alle spalle di Nicola Alberani e precedendo Salvatore Trainotti.

Sito Uff. Pall. Varese

ULTIME NEWS