News

Sabato 22 Settembre 21:31

L'Happy Casa Brindisi piega la Sidigas nella semifinale di Rieti

 
E sono sette! Si allunga la striscia positiva della Happy Casa Brindisi formato extra lusso in questo precampionato finora ai limiti della perfezione. Al PalaSojourner di Rieti i biancoazzurri (nella foto Rush al tiro) superano anche la Sidigas Avellino, formazione campana che può vantare nel quintetto base l'ex campione NBA Norris Cole. Sempre in vantaggio per tutto l'arco del match, i ragazzi di coach Vitucci hanno interpretato con grande efficacia, dedizione e applicazione la prima semifinale del torneo Aria Sport Cup organizzato dai padroni di casa della Npc Rieti. Il primo break della partita è firmato della tripla Gaffney, transizione Chappell e rimbalzo offensivo di Brown (top scorer a quota 20) per un parziale di 12-0 al 5 minuti. Gli irpini rispondono con le giocate di Cole e Sykes (17 punti a testa) dando vita a un sottile equilibrio che dura fino al finale del terzo quarto, momento in cui Wes Clark piazza 5 punti consecutivi dei suoi 14 totali mettendo in seria difficoltà il pari ruolo Cole. Nell'ultima frazione la Happy Casa vola via sulle ali di Banks (18 pt) e Rush a segno dalla lunga distanza, fino al massimo vantaggio del +19 targato Chappell. I tentativi di rimonta ospiti vengono fermati dal positivo Cazzolato, protagonista con una stoppata e 5 punti consecutivi nel finale di gara. Domani sera alle ore 19:00 la finale del torneo. Brindisi attende la vincente della gara serale tra la Zeus Energy Group Rieti e la Virtus Roma degli ex coach Bucchi e Nic Moore.
 Happy Casa Brindisi-Sidigas Avellino: 95-84 Parziali: (29-22; 48-42; 66-60; 95-84)
HAPPY CASA: Banks 18, Brown 20, Rush 8, Gaffney 8, Trojan 6, Lukosius, Zanelli, Moraschini 6, Clark 14, Cazzolato 5, Chappell 10, Taddeo. All.: Vitucci.
SIDIGAS: Green 20, Idrissou, Nichols 5, Costello 11, Filloy 6, D'Ercole 5, Skyes 17, Cole 17, Spizzichini 3. All.: Vucinic.

Sito Uff. Basket Brindisi

ULTIME NEWS