News

Sabato 13 Ottobre 19:37

Cagnardi: 'A Brescia puntiamo a restare in gara sino alla fine'

Si è svolta oggi, nel primo pomeriggio, la Conferenza Stampa di presentazione della prima trasferta della Grissin Bon da parte dell’allenatore Devis Cagnardi che ha così commentato: “Tutte le trasferte sono difficili e come in ogni inizio di campionato i valori si devono ancora definire. Ogni partita va presa con molta attenzione. Domenica giocheremo in casa di una squadra costruita per andare avanti in campionato e per fare una Coppa Europea come l' Eurocup che conosciamo bene ed è molto difficile. Brescia è una squadra che, è vero che è partita con uno 0-4, ma che non vedo in crisi per diversi motivi: perché ha cambiato molto e anche se ha la stessa guida tecnica ha bisogno di tempo per assestarsi; ha perso contro Milano e vedremo quante riusciranno a batterla; ha perso due partite di Eurocup con Monaco, una squadra in crescita negli ultimi anni e Andorra, una trasferta lunga e difficile; ha perso con Varese su un campo ostico, dove poche quest'anno riusciranno a vincere ed ha disputato una partita con grande acume tecnico ed ha perso all'ultimo secondo per errori individuali. Non vedo quindi una squadra in difficoltà ma una squadra che non è riuscita a raccogliere quanto sperava. Questo significa che troveremo un'avversaria arrabbiata, con un forte desiderio di vincere la prima di campionato in casa, una squadra ferita dal punto di vista emotivo che metterà in campo una grande forza nervosa e aggressività di altissimo livello. Il nostro obiettivo dal punto di vista emotivo sarà tenere il match a livello nervoso e riuscire a restare nel nostro piano partita tecnico fino alla fine”.

Sito Uff. Pall. Reggiana

ULTIME NEWS