News

Sabato 29 Dicembre 13:23

Pashutin: 'Con Pistoia ripartiamo dalla difesa'

Dopo otto sconfitte consecutive in campionato è tempo di reagire per l’Acqua S.Bernardo Cantù che, domani alle ore 12:00 al "PalaBancoDesio", incontrerà la OriOra Pistoia per la tredicesima giornata di LBA. La speranza è quella di svoltare la stagione, vincendo il "lunch match" casalingo che darebbe anche una bella sterzata alla classifica. A presentare la delicatissima partita con la formazione toscana è coach Evgeny Pashutin, capo allenatore della S.Bernardo: «Contro Pistoia – analizza il tecnico russo - abbiamo bisogno di migliorare sotto il profilo della difesa. La scorsa partita con Varese non abbiamo iniziato nel modo giusto, partendo molto male nel primo quarto. In vista della gara di domenica dovremo dunque fare molta attenzione a non ripetere questo errore. In difesa dovremo stare uniti, ognuno dovrà sacrificarsi per il compagno, seguendo alla lettera il piano partita. Con Pistoia sarà una gara difficile, loro hanno davvero un ottimo quintetto con i due Johnson, Peak, Auda e Krubally. Giocatori atletici che entrano in campo sempre con tanta energia e con tanta voglia di fare, oltre ad essere bravi a muovere il pallone. Il loro sistema prevede molti pick and roll con con le loro guardie, cosa mostrata anche contro una grande squadra come Trento nell’ultimo turno. In campo avremo molto lavoro da fare, in primis dovremo essere attenti a minimizzare il più possibile gli errori in attacco, cercando di condividere il pallone con regolarità. Restiamo uniti per 40’ e – conclude Pashutin - facciamo di tutto per vincere».

A commentare il prossimo impegno di campionato è anche Shaheed Davis, ala di Cantù in ottima forma, tra i più positivi nelle ultime uscite contro Venezia e Varese. «Dobbiamo stare uniti come una vera squadra – suggerisce il giocatore statunitense - questa è la cosa più importante. In difesa dobbiamo aiutarci a vicenda, mentre in attacco deve esserci più condivisione del pallone. Abbiamo grandi individualità ma da qui in avanti serve cambiare la nostra mentalità, altrimenti nulla andrà per il verso giusto. Domenica dobbiamo farci trovare pronti e giocare nel modo giusto, conterà soltanto vincere» ha concluso Davis.

 

Sito Uff. Pall. Cantu

ULTIME NEWS