News

Lunedi 21 Gennaio 07:24

L'Happy Casa vola con Moraschini: nuovo primato personale di punti e terza prestazione stagionale di un italiano dopo Ricci e Aradori

 
La Happy Casa supera la capolista Armani Exchange per 101 a 92 e la costringe la secondo stop stagionale. Record di punti segnati in stagione per Brindisi che non era mai andata oltre i 92 punti segnati.
E’ la prima volta che Milano subisce più di 100 punti in campionato in una gara senza overtime (ne aveva subiti 106 da Sassari dopo un tempo supplementare) e non ne subiva cosi tanti in regular season dalla nona giornata del campionato 2014/15 a Sassari (111-112).
Per la squadra di Vitucci arriva la miglior prestazione dalla lunga distanza della stagione. 11 su 26 da tre punti vale il 42.3%, miglior percentuale di questo campionato per Brindisi. 
Sono record stagionale anche le 11 triple, Brindisi si era fermata a 10 contro Trento, Pesaro e ancora contro Milano nella partita del girone di andata. Per la Happy Casa arriva anche la miglior valutazione del campionato con 129: superato il 166 realizzato contro Trieste.
Nuovo 'career high' per Moraschini (nella foto) che realizza 25 punti superando i 22 che aveva segnato contro Trieste alla tredicesima giornata. E’ la terza prestazione per punti di un giocatore italiano in questa stagione dopo i 27 di Ricci e i 26 di Aradori realizzati entrambi alla sesta giornata. Per Moraschini anche record personale di valutazione (28) e record di triple in una singola gara (5).
Record personale anche per Brown che con 21 punti mette a segno la sua miglior prestazione in Italia, 20 punti di media per l’ala di Brindisi contro Milano, ne aveva segnati 19 nella gara di andata. Due delle tre migliori prestazioni del giocatore americano sono arrivate proprio contro l’Olimpia con una media valutazione di 29 nelle due gare.

 

ULTIME NEWS