News

Venerdì 05 Aprile 16:06

La neopromossa Fortitudo Bologna ricevuta in Comune. Capitan Mancinelli: 'Abbiamo ricreato Basket City'

 
Un altro importantissimo momento di festa, nel contesto di una settimana ricca di appuntamenti istituzionali, riconoscimenti e di tanti, tanti sorrisi. Giorni di grande euforia, per celebrare nel modo più degno il ritorno della Fortitudo in serie A. Nella tarda mattinata di oggi, il sodalizio biancoblù è stato ricevuto al gran completo, a Palazzo d'Accursio, dal Sindaco di Bologna- Virginio Merola- e dall'Assessore allo Sport- Matteo Lepore. Magliette autografate per le autorità, poi torta e brindisi per tutti. A seguire, le parole rilasciate dal capitano della Fortitudo Lavoropiù, Stefano Mancinelli: 
'' Abbiamo fatto qualcosa di importante, abbiamo ricreato Basket City e questa è una cosa importante per tutta la città ma anche per tutta Italia. Io ero tornato per riportare la Fortitudo in serie A, ci sono riuscito e sono felice. Quando ho iniziato a capirlo? Dall’inizio, perché si è visto che stavamo facendo bene, battendo Verona, Treviso e Udine, e si è capito subito che la squadra fosse giusta, anche se non c’ero io. Pini ha fatto un grande campionato, io ho fatto fatica ma con un po’ di ritardo sono riuscito a dare il mio apporto. I due americani? Hanno fatto la differenza, ma la cosa più importante è stato il gruppo: una famiglia, siamo andati tutti d’accordo tra di noi e con la Società. Non che l’anno scorso non fossimo uniti, ma forse sul campo l'intesa non è stata altrettanto automatica. E’ difficile trovare una stagione così perfetta, non abbiamo mai dovuto fare una di quelle riunioni che si fanno quando le cose non vanno bene. Ma questo perché è stata una grande stagione, davvero impeccabile''

Sito Uff. Fortitudo Bologna

ULTIME NEWS