News

Domenica 02 Giugno 23:00

Banco di Sardegna Sassari in finale (seconda della sua storia) senza avere subito sconfitte nei playoff: non accadeva dal 2009-10

 
Battendo la A|X Armani Exchange Milano anche in gara3 (ancora dopo un supplementare) per 108 a 96 il Banco di Sardegna Sassari (nella foto Jaime Smith, grande protagonista di gara3)  conquista la finale scudetto (4 anni dopo lo scudetto conquistato nel 2014-15) e ora attende l'esito dell'altra semifinale tra Vanoli Cremona e Umana Reyer Venezia. Il 3 a 0 con cui Sassari ha chiuso la serie di semifinale segue il 3 a 0 con cui la squadra di Pozzecco aveva dominato i quarti ai danni dell'Happy Casa Brindisi.

In precedenza erano state 17 le volte in cui una squadra ha vinto quarti di finale e semifinale senza perdere neanche una gara. Ultima in ordine di tempo la Montepaschi Siena della stagione 2009/10:

 

Montepaschi Siena
2009/10 Q 3-0 SF 3-0 F 4-0

Montepaschi Siena 2008/09 Q 3-0 SF 3-0 F 4-0

 

Montepaschi Siena 2007/08 Q 3-0 SF 3-0 F 4-1

Montepaschi Siena 2003/04 Q 3-0 SF 3-0 F 3-0 

Skipper Bologna
 
2003/04  Q 3-0 SF 3-0 F 0-3 

Kinder Bologna
2000/01 Q 3-0 SF 3-0 F 3-0 

Paf Bologna
2000/01  Q 3-0 SF 3-0 F 0-3 

Paf Bologna
1999/00 Q 3-0 SF 3-0 F 3-1

Benetton Treviso
1999/00 Q 3-0 SF 3-0 F 1-3

TeamSystem Bologna
1997/98 Q 3-0 SF 3-0 F 2-3

Knorr Bologna 1992/93 Q 2-0 SF 2-0 F 3-0 

Philips Milano 1988/89 Q 2-0 SF 2-0 F 3-2

Mobilgirgi Caserta 1986/87 Q 2-0 SF 2-0 F 0-3

Mobilgirgi Caserta 1985/86 Q 2-0 SF 2-0 F 1-2

Simac Milano 1984/85 Q 2-0 SF 2-0 F 2-0 

Simac Milano 1983/84 Q 2-0 SF 2-0 F 1-2

Synudine Bologna 1980/81 Q 2-0 SF 2-0 F 1-2

 

 

in 6 occasioni oltre ai quarti e alle semifinali anche la finale è terminata senza neanche una sconfitta.

Nelle stagioni 2003/04 e 2000/01 entrambe le finaliste sono arrivate alla serie decisiva senza perdere una partita.

 

ULTIME NEWS