News

Lunedi 03 Giugno 12:59

Giampaolo Ricci protagonista della 4a puntata di 'Canestri privati': dalle 18 su legabasket.it e sulle piattaforme social di LBA

 
Dopo Jeff Brooks della A|X Armani Exchange Milano Milano, Pietro Aradori della Segafredo Virtus Bologna e Bruno Cerella della Umana Reyer Venezia, è Giampaolo Ricci della Vanoli Cremona il quarto protagonista della rubrica della LBA intitolata “Canestri Privati” che sarà diffusa da oggi pomeriggio alle 18 sul sito della LBA oltre che sulle piattaforme social della Lega Basket e sui maggiori siti internet italiani. La rubrica, della durata di 15 minuti, ha cadenza mensile e ha come obiettivo quello di far conoscere da vicino i campioni del nostro basket, ritratti nella loro vita familiare e non solo sul campo. Nella quarta puntata di “Canestri Privati” Ricci, che ha conquistato con la Nazionale Italiana l’accesso ai Mondiali in programma in Cina la prossima estate, racconta come è nata la sua passione per il basket: dagli esordi con il fratello, al passaggio al calcio, poi definitivamente soppiantato dalla passione per il basket; al desiderio di emulare il conterraneo Stefano Mancinelli, capitano e simbolo della Fortitudo Bologna, al passaggio a 16 anni alla Stella Azzurra Roma, da sempre fucina di giovani talenti, sino all’approdo due stagioni fa alla Vanoli Cremona dove Meo Sacchetti lo ha valorizzato dandogli fiducia prima con la maglia cremonese poi con la Nazionale.
Una parte importante della puntata è dedicata alla passione di Ricci per la matematica che lo sta portando a completare gli studi e conseguire la laurea presso l’Università di Bologna, consacrandolo a studente modello, capace di coniugare lo sport professionistico con lo studio della materia che lo ha sempre appassionato e che gli permette, già da ora, di programmare il proprio futuro, una volta chiusa la carriera agonistica.

ULTIME NEWS