News

Giovedì 20 Giugno 17:07

Yancarlo Rodriguez è il primo rinforzo dell'Acqua S. Bernardo Cantù

Acqua S.Bernardo Pallacanestro Cantù è lieta di annunciare l’ingaggio dell’atleta Yancarlos Rodriguez Made, combo guard italo-dominicana classe 1994 di 187 centimetri per 86 chili. Venticinque anni compiuti lo scorso 6 giugno, Rodriguez è nato nella Repubblica Dominicana, a Las Matas de Farfán, nella provincia di San Juan. Cresciuto in Italia, a Rieti, l’esterno è reduce da un’ottima stagione disputata a Roseto. Con gli Sharks, nel campionato di Serie A2, colleziona 35 presenze tra regular season e playoff. In questi giorni Rodriguez è impegnato con la Nazionale italiana 3x3 per gli European Games di Minsk, Bielorussia. Il giocatore azzurro, che farà rientro in Italia la prossima settimana, sfiderà nei prossimi giorni Russia, Ucraina e Francia.

Rodriguez è un esterno rapido che ama giocare il pick and roll e attaccare il ferro con grande decisione, sfruttando le sue buone doti di ball-handling. Può ricoprire indistintamente sia il ruolo di playmaker che quello di guardia. Rodriguez debutta, a soli sedici anni, nella Prima Squadra della Stella Azzurra Roma nella stagione 2010-’11. Nell’annata seguente, sempre con la formazione nerostellata, l’italo-dominicano riesce a ritagliarsi uno spazio importante, giocando in media 20’ a partita nell’allora Divisione Nazionale B. Per Rodriguez la svolta arriva nella stagione 2016-’17, a Barcellona Pozzo di Gotto, dove chiude il campionato di Serie B al secondo posto del Girone C, disputando 28 gare di regular season a 15.4 punti, 2.3 recuperate e 3.7 assist di media in 33’ di utilizzo, prima di giocare altre 7 partite di playoff che, però, non portano alla promozione. Nell’annata successiva, 2017-’18, il giocatore italiano di origini caraibiche si divide tra Pallacanestro Nardò e Stella Azzurra Roma, dove fa ritorno per disputare uno strepitoso finale di stagione. A Nardò gioca 8 partite realizzando 14.4 punti di media, a cui aggiunge anche 3.9 rimbalzi e 3.4 assist ad incontro. Con la maglia nerostellata, invece, Rodriguez totalizza 19 punti, 4.5 assist e 3.3 rimbalzi di media in 13 gare, tirando con ottime percentuali dall’arco (40%). Nei playoff l’esterno fa registrare 23 punti a partita, a cui vanno aggiunti anche 3.3 rimbalzi e 2.7 assist di media. Nella stagione appena conclusa, invece, il classe 1994 disputa un ottimo campionato di A2, collezionando numeri importanti per un esordiente: 10.2 punti, 3.4 rimbalzi e 3 assist di media, in 27’ di impiego, sono le sue cifre in regular season. Chiude il campionato disputando 5 partite di playoff a 11 punti, 2.6 rimbalzi e 2.8 assist di media.
Il commento di Cesare Pancotto, head coach di Acqua S.Bernardo Cantù: «Do il benvenuto a Yancarlos. La sua motivazione nell’accettare questa sfida, insieme alle sue qualità tecniche e umane, ci sono piaciute molto. È un giocatore sicuramente in crescita, competitivo, con carattere e tanta voglia di sacrificarsi. Partendo dalla panchina porterà un contributo alla squadra in termini di energia, imprevedibilità e agonismo».
Il commento di Yancarlos Rodriguez da neo giocatore di Acqua S.Bernardo Cantù: «Questa di Cantù è per me una grande opportunità. Arrivo in un grande club, con una storia di indubbio prestigio. In campo voglio aiutare la squadra in tutto e per tutto, dando sempre il massimo. Non ho intenzione di deludere coach Pancotto, né tantomeno l’ambiente canturino. So che i tifosi di Cantù sono molto calorosi, per questo non vedo l’ora di conoscerli e di ammirarli da vicino».

 

Sito Uff. Pall. Cantu

ULTIME NEWS