News

Sabato 22 Giugno 23:42

2 anni dopo l'Umana Reyer Venezia torna sul trono d'Italia: Banco di Sardegna sconfitto nella 'bella'. Austin Daye è l'MVP

 
A distanza di 2 anni dal tricolore conquistato contro Trento, battendo il Banco di Sardegna nella bella per 87 a 61 l'Umana Reyer Venezia ha trionfato nella serie A PosteMobile 2018-19.
Austin Daye è stato premiato come MVP mentre Jack Cooley del Banco di Sardegna ha conquistato il trofeo MyGlass come miglior rimbalzista della Serie finale.
Sinora soltanto tre società si sono aggiudicate lo scudetto dopo aver vinto tutte le serie alla gara decisiva.
La prima è stata Varese nella stagione 1977/78, la seconda edizione dei playoff, ma si giocavano soltanto semifinali e finali.
Varese sconfisse prima Rieti e poi Bologna per 2-1.
Nella stagione 1980/81 Cantù arrivò ai playoff da terza, sconfisse Torino per 2 a 1 con la bella in casa nei quarti di finale, Milano per 2 a 1 nelle semifinali vincendo la gara decisiva in trasferta. In finale trovò la Virtus Bologna e vinse la serie sempre per 2 a 1 giocando l’ultima partita in casa.
Nei playoff del 1991 Caserta era la testa di serie numero due, nei quarti ebbe la meglio su Pesaro (2-1) e nelle semifinali sulla Knorr Bologna (2-1). In finale trovo la testa di serie numero uno del tabellone, la Philips Milano e andò a vincere in trasferta la decisiva Gara5.

 

 

ULTIME NEWS