News

Domenica 15 Settembre 07:22

A La Spezia terzo posto alla Pompea Fortitudo Bologna sulla Carpegna Prosciutto Pesaro

La Carpegna Prosciutto Basket Pesaro non riesce a conquistare il terzo posto nella prima edizione del quadrangolare “Trofeo Città della Spezia”. Nella finale giocata nel pomeriggio al PalaMariotti la vittoria è andata alla Pompea Fortitudo Bologna per 89-66 nell’anticipo di quello che sarà il match che aprirà la stagione 2019/2020 di Serie A e che si giocherà alla Vitrifrigo Arena.

Come nella gara di venerdì contro la Grissin Bon Reggio Emilia, la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro scende in campo priva dell’infortunato Paul Eboua e di Leonardo Totè.

Il primo quarto viaggia sui binari dell’equilibrio (19-14 Pompea Fortitudo al 10′) ma poi nel secondo periodo di gioco i bolognesi allungano fino al 45-26 con cui si va all’intervallo. Al rientro in campo il trend non cambia e al 30′ il tabellone è sul 65-44: nell’ultimo quarto le distanze rimangono invariate e il match si chiude sul punteggio di 89-66 in favore della formazione di coach Martino. Per la Carpegna Prosciutto prossimo appuntamento con l’ultimo match di questa preseason: i biancorossi torneranno sul parquet mercoledì 18 settembre alle 20:30 al Pala Nino Pizza contro la XL Extralight Montegranaro per il 15° Memorial Alphonso Ford.

Coach Federico Perego commenta il match contro la Fortitudo Bologna: ” In questa due giorni qui abbiamo capito cosa servirà per competere nel campionato di Serie A che sta per iniziare: dobbiamo tornare allo spirito battagliero che abbiamo avuto fino a prima di questo torneo e ora dobbiamo guardare avanti. Non esistono giustificazioni o alibi, in ogni partita l’obiettivo è quello di entrare in campo per giocare e dare tutto”.

CARPEGNA PROSCIUTTO BASKET PESARO – POMPEA FORTITUDO BOLOGNA 66-89 (14-19; 26-45; 44-65)

CARPEGNA PROSCIUTTO BASKET PESARO: Barford 10, Drell 17, Mussini 11, Pusica 3, Miaschi 3, Lydeka 5, Basso 5, Thomas 10, Totè ne, Zanotti 2. ALL. Perego

POMPEA FORTITUDO BOLOGNA: Robertson 7, Aradori 20, Mancinelli 8, Dellosto 15, Leunen 8, Piazza 2, Simon ne, Fantinelli 5, Daniel 7, Stipcevic 17. ALL. Martino

 

 

 

ULTIME NEWS