News

Giovedì 31 Ottobre 15:30

A Reggio la Segafredo cerca la settima vittoria di fila: nella sua storia solo in 2 stagioni ha avuto una partenza migliore

 
Tra le gare di domenica 3 novembre spicca Grissin Bon Reggio Emilia - Segafredo Virtus Bologna in programma alle ore 17 con diretta su Eurosport 2 ed Eurosport Player.

Sarà il derby emiliano numero 49 tra Reggio Emilia e Virtus Bologna (nella foto Teodosic). Il conto delle vittorie è a favore dei bolognesi per 33 a 15 (nelle gare giocate a Reggio Emilia Bologna è avanti per 15 a 10). Nelle ultime 4 stagioni il conto delle vittorie è di 4 a 4, con due sole vittorie in trasferta, quella di Reggio a Bologna della stagione 2015/16 e quella della Virtus a Reggio nella scorsa stagione. 
Djordjevic ha vinto l’unico precedente giocato contro Buscaglia nel finale della scorsa stagione. Il coach della Virtus Bologna ha perso soltanto una volta contro Reggio Emilia, nella stagione 20015/06 quando Reggio era allenata da Frates.
Vincendo contro Reggio Emilia la Virtus Bologna otterrebbe la settima vittoria in sette gare. Soltanto in altri due campionato aveva fatto meglio. Nella stagione 1976/77 dove aveva ottenuto ad inizio stagione 8 vittorie di fila e nella stagione 1997/98 dove aveva iniziato il campionato con 13 vittorie, record societario.

Così il coach biancorosso Maurizio Buscaglia: “Giocare contro i primi in classifica è una motivazione molto forte. La Virtus è imbattuta, sta facendo anche un ottimo cammino in Eurocup. Al di là del grande organico costruito, le partite vanno poi vinte sul campo e loro lo stanno facendo. Il livello dell’avversario alza la nostra consapevolezza: dobbiamo fare una partita molto solida, dura, presente e attenta. Dall’altra parte stiamo lavorando ed una partita del genere arriva nel momento giusto: non tanto perchè veniamo da quattro vittorie, ma perchè dopo tutti gli sforzi che facciamo ogni giorno in palestra, è un test importante per verificare i nostri progressi ed il nostro cammino. All’interno di questa cosa c’è poi un’altra componente, cioè il desiderio di provare a batterli, di vincere questa partita e di farlo davanti ad una bellissima cornice di pubblico che riempirà il PalaBigi”. 


"Giochiamo contro Reggio, per noi rappresenta la partita più importante della stagione, così come lo sono le partite in trasferta; sarà importante proseguire il nostro cammino con la consapevolezza di quello che stiamo facendo, nonostante non abbiamo ancora fatto niente - afferma il coach virtussino Djordjevic - Siamo solo all'inizio del campionato e nonostante i risultati non abbiamo ancora fatto vedere tutte le nostre potenzialità.  Tutta la nostra concentrazione sarà riposta nella partita di domenica. Reggio è una buona squadra, hanno fatto un ottima campagna acquisti e hanno aggiunto esperienza dal punto di vista del playmaking. Sono profondi, atletici e ben allenati da Coach Buscaglia, non sono sorpreso dal loro rendimento, hanno tutte le carte in regola per essere dove sono; affronteremo i nostri avversari con grande rispetto e attenzione. Weems sarà disponibile, Cournooh si è allenato ieri e spero che possa essere disponibile per la trasferta perché abbiamo bisogno della sua energia e della sua presenza in campo.
Coach Buscaglia ha ottenuto eccellenti risultati con le squadre grazie al loro difensivo, inoltre dovremo fare attenzione alla loro pericolosità in campo aperto. Stiamo alzando la qualità fisica della difesa, in partita non devono esserci scuse perché l'impatto fisico è la chiave per fare bene sul lungo periodo, ma per fare ciò abbiamo necessità di lavorare quotidianamente; da parte nostra serve la voglia di sacrificarsi."

A seguire A|X Armani Exchange Milano - Openjobmetis Varese in programma alle 17.30 (diretta Eurosport Player).
Derby numero 86 giocato a Milano tra Olimpia e Pallacanestro Varese: 58 le vittorie di Milano e 27 quelle di Varese. In generale nelle ultime 6 stagioni solo una vittoria per Varese, arrivata nella stagione 2017/18. L’ultima vittoria in campionato della Pallacanestro Varese a Milano è arrivata nella stagione 2012/13: EA7 Emporio Armani-Cimberio Varese 77-83 


21 precedenti tra Messina e Caja in Serie A, dal 1997 al 2005: il coach di Milano è in testa nel conto dei precedenti per 18 a 3. Caja non batte Messina dalla finale di Supercoppa della stagione 2000/01 quando allenava Roma e Messina era sulla panchina della Virtus Bologna.
Messina ha affrontato 35 volte la Pallacanestro Varese vincendo 22 volte. Caja contro Milano ha un record di 12 vittorie su 34 incontri. Messina, con la vittoria di domenica scorsa a Roma ha raggiunto le 350 vittorie in campionato: solo Pancotto (482) e Bucchi (364) hanno vinto di più tra gli allenatori in panchina in questa stagione.

 

 

 

ULTIME NEWS