News

Lunedi 04 Novembre 09:42

Banco di Sardegna, con Roma secondo scarto record (+ 36) della storia di Sassari in A

 
Nell’anticipo del sabato il Banco di Sardegna Sassari (nella foto Spissu) supera in casa la Virtus Roma per 108 a 72. Eguagliato il record di punti segnati in questa stagione che appartiene alla Happy Casa Brindisi nella gara contro Pesaro della quinta giornata. Anche le 15 triple segnate dai ragazzi di coach Pozzecco eguagliano il record stagionale che è stato realizzato da Varese nella gara contro la Virtus Bologna. Le 15 triple segnate arrivano su 31 tentativi per una percentuale dalla lunga distanza del 48.4%, la migliore per Sassari in questa stagione. Record stagionale anche per assist per il Banco di Sardegna Sassari che ne fa registrare 26 contro Roma, stessa prestazione di Venezia contro la Fortitudo e a 2 dal record stagionale di Milano realizzato contro la Pallacanestro Trieste. Il 143 di valutazione è il nuovo record per questo campionato, superato il 129 realizzato da Brindisi alla quinta giornata. Sassari ha realizzato due delle tre migliori prestazioni per valutazione, il record di oggi e il 127 della seconda giornata contro Pesaro.
Il Banco di Sardegna è la prima squadra ha mandare in doppia cifra 6 uomini in due diverse gare, nella gara di Sabato contro Roma e alla seconda giornata contro Pesaro: le altre due squadre ad esserci riuscite in questo campionato sono la Grissin Bon Reggio Emilia contro Cantù e Roma nella gara contro Pistoia.
Secondo miglior vittoria per Sassari in una gara di Serie A/A1: il +36 con sui il Banco di Sardegna ha chiuso la gara è secondo soltanto al +41 con cui, nella scorsa stagione, Sassari ha battuto Pesaro. In generale Sassari ha come record +67 in Serie A2 nella gara giocata contro Pavia nella stagione 1994/95. Per Roma invece è la peggior sconfitta in una gara di Serie A, superato il -35 subito nella stagione 2000/01 alla prima giornata contro Pesaro.

 

ULTIME NEWS