News

Lunedi 10 Febbraio 10:12

Pompea, con Roma il miglior Aradori della stagione: dal 2009-10 non segnava così tanto (16.8 punti a gara)

 
Nell’anticipo di Sabato contro la Virtus Roma la Pompea Fortitudo Bologna ottiene la sua undicesima vittoria in campionato e si mantiene all’interno della zona playoff. Seconda miglior valutazione della stagione per la Fortitudo che a fine gara fa registrare 117, dietro soltanto al 122 con cui aveva battuto Trento alla dodicesima giornata. Record stagionale di assist per i ragazzi di coach Antimo che nella gara contro Roma ne mettono a segno 23 superando i 22 realizzati sempre contro Trento. Pietro Aradori realizza il suo high stagionale mettendo a referto 26 punti e facendo registrare la miglior prova per un giocatore in maglia Fortitudo per questa stagione. Grazie all’8 su 11 dal campo la guardia della Fortitudo realizza la sua miglior prestazione al tiro della stagione con il 72.7%. Aradori, che è terzo nella classifica marcatori del campionato e primo italiano con 16.8 punti a partita, non segnava cosi tanto dalla stagione 2009/10 con l’Angelico Biella, chiusa proprio con una media di 16.8 punti a gara. Aradori, attualmente a quota 4753 punti segnati in Serie A, è il giocatore in attività nel nostro campionato con più punti segnati, seguito dal compagno di squadra Mancinelli (3729) e Cavaliero (3657).
Nella gara di Sabato Kassius Robertson mette a segno la sua miglior prestazione per valutazione in Serie A, grazie al 29 fatto registrare contro Roma, frutto dei 22 punti con 5 assist e 5 rimbalzi. Quella di Robertson è la terza prestazione per valutazione per un giocatore in maglia Fortitudo dall’inizio della stagione, le prime due piazze sono occupate da Sims che ha realizzato 42 contro Brindisi e 39 contro Pesaro.
La miglior prestazione della giornata per assist la realizza Matteo Fantinelli, che con 9 assist realizza il suo nuovo record personale e la miglior prestazione di un giocatore in maglia Pompea.

 

ULTIME NEWS