Forgot the password? x
News

Venerdì 06 Febbraio 09:00

Ecco Forrest, la Mabo è più forte

Per il pivot un ritorno in Toscana: ha gi giocato a Pistoia

Legame a doppio filo. James Forrest, pivot trentaduenne (la carta didentit dice 13/08/1972), finalmente sbarcato ieri a Livorno, dopo giorni di attesa seguiti al trapelare della notizia circa la trattativa intavolata con la societ amaranto.
Per il nuovo arrivato si tratta in realt di un ritorno nel campionato italiano: gioco del destino, nella stagione 1998-99 il nativo di Santa Carolina aveva gi indossato una casacca sponsorizzata dallazienda di Bibbiena, quella Mabo Pistoia che a fine torneo chiuse i battenti con la sua ultima apparizione in A.
Forrest torna in Italia, in Toscana, anche per riscattare quellavventura sfortunata. Si affaccia dalla sala riunioni al primo piano della sede di via Pera intorno alle 19, dopo essersi imbarcato sul volo proveniente da Atene con scalo a Roma, prima di atterrare al Galilei di Pisa. Prelevato dal team manager Aldo Savi, il lungo accompagnato dalla moglie italiana, anchessa toscana (di Prato, precisamente). Reduce dalla lunga esperienza nel campionato greco prima con la casacca dellOlimpiakos poi con quella dellIraklio Creta, compagine con la quale ha racimolato 30, 17.5 punti e 7.2 rimbalzi di media nella stagione in corso della massima serie ellenica (a Pistoia invece viaggi con 20 punti e quasi 10 rimbalzi a partita), ha gettato una sbirciatina veloce tra le tende, verso i futuri compagni al lavoro nella seduta pomeridiana.
Unico assente giustificato Jacopo Giachetti, convocato a Roma per sottoporsi ad una risonanza magnetica in una clinica privata della capitale, per conoscere le reali condizioni delle sue ginocchia e le attuali possibilit di rientro a buon livelli agonistici, dopo aver assaggiato nuovamente il sapore del parquet in campionato domenica scorsa.
Tornando a Forrest, quello che sar la valida spalla per Garri (con il minutaggio di Young che andr riducendosi) si poi intrattenuto a colloquio con il vicepresidente Maurizio Zucchelli, presente a bordo campo in attesa proprio di accogliere il potenziale nuovo totem amaranto. Usiamo il condizionale perch per il tesseramento ufficiale si attende prudentemente il responso delle visite alle quali il fresco arrivo si sottoporr oggi. Se non vi saranno complicazioni, potr partire il via libera al tesseramento ufficiale: il probabile debutto di Forrest quindi sar rinviato dopo il derby del PalaSclavo con Siena, alla quarta di ritorno contro Udine dove il lungo potr salutare per la prima volta anche i tifosi labronici. Un giocatore utile ed eccellente, che regala solidit, rimbalzi e punti alla sua squadra: la descrizione che riporta la guida online di Telebasket sontuosa e beneaugurante. Intanto, la presentazione ufficiale davanti a telecamere e taccuini invece programmata per oggi pomeriggio presso la sede alle 16.30.
Le altre. Teramo, dopo aver regalato ai tifosi il play Bennerman, riporta allabbraccio del proprio pubblico anche lex Ian Lockhart, nuovo puntello sotto i cristalli. Ruolo dove Avellino cerca disperatamente un sostituito allemarginato Jamison, punito e fuori rosa. E mentre a Messina dilaga la bufera di polemiche tra il presidente Caruso, il coach dimissionario Boniciolli ed i giocatori, anche a Trieste c chi sciopera come Mitchell per protestare contro i mancati pagamenti di stipendio del club in difficolt, alla ricerca di 220 mila euro per sopravvivere
ANDREA PUCCINI

Il Tirreno

ULTIME NEWS