News

Sabato 12 Marzo 09:10

Sacripanti sfida il re di Atene: «Lo voglio io questo derby»

Oggi alle 18.30 a Cant va in scena il duello con la Casti Group (diretta su Sky sport 2)

a un passo dallentrare nella classifica dei primi dieci allenatori pi vincenti nella storia della pallacanestro italiana. Un bel primato per Stefano Sacripanti, allenatore della Vertical Vision. Classe 1970, alla sua quinta stagione sulla panchina di Cant, allundicesimo posto nella speciale graduatoria: su 163 partite giocate, in 106 ha conquistato un successo. La percentuale del 63,8%.
Una striscia di vittorie che Sacripanti vuole allungare questoggi nel derby contro Varese. Una super sfida dal sapore antico che va in scena al PalaOregon alle 18.30 (diretta su Skysport2). Un duello ad alto tasso emotivo.
Era appena trascorso il Natale del 2000, quando il presidente Francesco Corrado affid la panchina della Pallacanestro Cant a Sacripanti, vice dellesonerato capo allenatore Franco Ciani. La squadra brianzola era al penultimo posto in classifica, con una sola vittoria ottenuta. Sacripanti fece il miracolo: prima salv Cant dalla retrocessione e poi sfond come allenatore. Chiuse quellannata con 11 vittorie in 23 incontri, pari al 47.8%.
Nella stagione 2001-02 lallenatore canturino, tifoso del Milan e sacchiano per ispirazione, costru un bilancio di 32 su 44 (pari al 72.7%), portando lOregon Scientific sino alla gara5 della semifinale scudetto. Nel 2002-03 il ruolino di marcia fu di 26 vittorie su 38 gare (68.4%), nella scorsa stagione il bottino stato di 20 trionfi su 37 incontri (54.1%). Questanno, 17 vittorie su 24, pari al 70.8%, con la Vertical Vision al secondo posto alle spalle della Benetton.
La classifica degli allenatori che hanno vinto pi partite, non si contano scudetti, trofei o coppe - guidata dal mitico Cesare Rubini con l83.3% di vittorie (479/575), al secondo posto c Ettore Messina, oggi sulla panchina di Treviso, che detiene il 74.4% (334/449), seguito a ruota da Dan Peterson con il 72.2% (360/498). Al quarto posto c Terry Driscoll con il 72% (49 su 68), al quinto Mike DAntoni con il 69.2% (212/306), al sesto Sandro Gamba con il 68.9% (200/290), al settimo Vittorio Tracuzzi con il 66.4% (321/483), allottavo Jasmin Repesa con il 65% (69/106), al nono Zelimir Obradovic con il 64.7% (44/68) e al decimo Ergin Ataman con il 64.6% (53/82). All11esima posizione con il 63.8% c, come detto, Sacripanti.
Ora la sfida con la Casti Group che arriva in Brianza con le unghie affilate per riscattare la batosta subita allandata (71-106). Guai a sottovalutare Varese fa notare Sacripanti -. Rispetto alla precedente gara, la squadra biancorossa cambiata parecchio. E sta attraversando un buon momento. Lallenatore biancobl teme soprattutto la coppia Ffriend-Nolan. La chiave del successo dove cercarla? Personalit e intelligenza. Difesa e rimbalzi. Intensit e concentrazione. Il tecnico brianzolo pu contare sul pieno recupero di Michel Morandais.
Cant una formazione che ogni estate cambia pelle. Ma in ogni campionato raccoglie molto pi delle aspettative. Lultimo gioiello scoperto: Rimantas Kaukenas. Sconosciuto alla platea del grande basket, lituano cresciuto negli States, sbarcato a Cant e si rivelato uno dei migliori giocatori del campionato, spingendo la Vertical Vision alla soglia della vetta. Oggi, vista lannunciata assenza di Stonerook, toccher proprio a Kaukanes trascinare Cant al successo.
Paolo Marelli

Il Giorno

ULTIME NEWS