News

Sabato 11 Maggio 10:20

Scavolini, strategie per garadue

I pesaresi contano di chiudere in due partite la sfida con Fabriano

PESARO E adesso tutti a chiedersi: il derby gi finito? Fabriano avr ancora il mordente per strappare la bella alla cugina pi blasonata? Provano a rispondere due coach che hanno visto garauno: Se vuole chiudere subito il conto Pesaro dev'essere consapevole che domani trover un altro Fabriano l'opinione di Giancarlo Sacco : pi agguerrito e meno rinunciatario, davanti al suo pubblico avr un moto d'orgoglio. In garauno le scelte tattiche di Pilla hanno avuto immediatamente effetti positivi, tanto che i fabrianesi si sono arresi presto. La cosa che mi ha colpito di pi stato che tutti e nove i giocatori schierati si sono fatti trovare prontissimi ed un bel segnale e poi sono contento di aver visto DeMarco in gran spolvero. Ho avuto il piacere di allenarlo a Varese e so che quando si mette in testa di far bene diventa una stella assoluta.
Massimo Magri, oggi a Bergamo in Legadue, stato il vice di Recalcati alla Fortitudo e dunque conosce bene la Scavolini: La prima gara stata a senso unico, perch Fabriano ha recuperato qualcosina solo quando calata l'intensit difensiva di Pesaro dice Magri . Ho visto una Scavolini molto concentrata sin dall'inizio, una squadra che voleva dominare la partita. La chiave per garadue? Insistere su DeMarco che con la sua pericolosit pu caricare di falli i lunghi avversari. Mentre credo che Fabriano utilizzer maggiormente quella zona tattica che ha solo accennato gioved scorso per cercare di arginare la velocit dei biancorossi.
Intanto, una notizia da Bologna, sponda Kinder: stagione finita per Matjaz Smodis, che si fratturato lo scafoide della mano sinistra. Lo sloveno sar operato venerd e ne avr per due mesi.
e.f.

Il Resto del Carlino

ULTIME NEWS