News

Sabato 16 Settembre 11:06

La Legea stasera si presenta al PalaMangano

Quasi al completo, la Legea si presenta questa sera al pubblico di Scafati. Manca solo il polacco Szewczyk,che si aggregherà ad inizio della settimana prossima. Giovedì è stata la volta di Dimitri Lauwers. Uno dei due reduci della promozione (l’altro è Salvi), si è aggregato ad un gruppo che coach Aza Petrovic aspetta ancora di avere al completo da inizio preparazione.Una partenza a rilento innescata dalla rinuncia a Sekunda e dagli impegni degli atleti con le varie nazionali (Apodaca, Lauwers e Szewczyk). Per l’appuntamento più atteso di ogni pre-campionato, la Legea prova comunque a farsi trovare pronta. Va in scena da stasera il quinto Memorial Massimo Mangano, da questa edizione intitolato anche a Giuseppe Lamanna (il giovane ultrà scomparso lo scorso anno). Un torneo prestigioso. Oltre alle due campane, Air Avellino ed Eldo Napoli, ci sarà la presenza illustre dell’Olympiakos, impegnato nella prossima Eurolega (come anche Napoli). Proprio l’Olympiakos affronterà nel suo debutto stagionale al PalaMangano la Legea. Un lungo weekend all’insegna del basket. Oggi alle 18:30 la prima semifinale con il derby Avellino-Napoli. Alle 20:45 sarà la volta della breve presentazione ufficiale della Legea che affronterà quest’anno per la prima volta il torneo di Serie A. Poi Legea-Olympiakos alle 21:00. Domenica, alle 17:00, la finalina per il terzo posto e, alle 19:30, quella per il primo e secondo. Dal punto di vista tecnico sarà un torneo di assoluto rodaggio per le squadre impegnate. La Legea in settimana ha chiuso il periodo di raduno ad Ariano Irpino con un’amichevole vinta 70-51 contro Avellino, ma poco indicativa visto che si è giocato solo tre quarti per problemi di roster dell’Air. Ora c’è da onorare il quadrangolare del PalaMangano, ma soprattutto l’abbraccio dei tifosi che rivedranno la Legea per la prima volta a Scafati quattro mesi dopo la promozione. Si giocherà in un PalaMangano versione cantiere. Indisponibile la curva Lamanna per i lavori di ampliamento ancora in atto, sia pure con una capienza ridotta, il torneo si giocherà al PalaMangano. Validi solo gli abbonamenti di parterre. Il biglietto unico giornaliero (non per tutto il torneo) costa dodici euro e può essere acquistato anche in prevendita presso i consueti punti autorizzati (Sangiovanni Auto, ristorante Biasella, Cupido Viaggi e cartoleria Fast Copy) oppure direttamente al botteghino.

Luca Di Russo

La Città di Salerno

ULTIME NEWS